Bacio ‘amaro’ per il Perugia, la Salernitana supera gli Umbri all’Arechi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Vittoria interna per la Salernitana, che all’”Arechi” supera per 2–1 il Perugia. Al 12’ ci provano i granata: cross di Casasola e colpo di testa di Djuric che va alto sopra la traversa.

Al 18’ contropiede pericoloso degli umbri finalizzato da una conclusione di Melchiorri respinta in angolo da Micai. Termina senza reti il primo tempo. Al 2’ della ripresa Perugia a un passo dal vantaggio con un colpo di testa di Melchiorri, Micai si supera deviando in corner.

Al 7’ Perugia ancora pericoloso con una gran conclusione di Vido dal limite dell’area che scheggia la parte alta della traversa. Ma all’11’ è la Salernitana a trovare la rete del vantaggio: rovesciata di Jallow che sbatte sulla traversa, Mazzarani di testa spinge la palla in rete.

Al 15’ calcio di rigore per il Perugia: dal dischetto Vido non sbaglia e realizza l’1-1.  Al 21’ contropiede dei biancorossi con Kouan che arriva al tiro, Micai ancora una volta reattivo nella respinta.

Al 32’ nuovo vantaggio della Salernitana con un tiro di Casasola che sorprende Gabriel sul primo palo e si infila all’angolino. È il gol decisivo che regala ai granata la terza vittoria in questo campionato.

Salernitana – Perugia 2 – 1

Reti: 11’ st Mazzarani (S), 15’ st Vido (P), 32’ st Casasola (S)

Salernitana: Micai, Vitale, Mantovani, Djuric (9’ st Bocalon), Gigliotti, Di Tacchio, Casasola, Castiglia (39’ st Odjer), Migliorini, Jallow, Mazzarani (24’ st Akpa Akpro). All. Roberto Beni

A disposizione: Vannucchi, Pucino, D. Anderson, Di Gennaro, Vuletich, Bellomo, Palumbo, Orlando, A. Anderson.

Perugia: Gabriel, Felicioli (24’ st Falasco), Verre, Mustacchio, Vido (21’ st Bianco), Melchiorri, Kingsley (18’ st Kouan), Ngawa, Cremonesi, Moscati, Gyomber. All. Alessandro Nesta

A disposizione: Leali, Perilli, El Yamiq, Mazzocchi, Sgarbi, Ranocchia, Bordin, Terrani.

Arbitro: Marco Piccinini di Forlì

Assistenti: Edoardo Raspollini (sez. Livorno) – Giovanni Luciano (sez. Lamezia Terme)

IV Uomo: Luca Massimi (sez. Termoli)

Ammoniti: Castiglia (S), Micai (S), Migliorini (S) – Mustacchio (P), Bianco (P)

Espulsioni: Gyomber (P)

Angoli: 5 – 4

Recupero: 1’ pt, 6’ st.

Spettatori: 10113

Mezzaroma: “Felice dell’atteggiamento della squadra”

“È stata una partita sofferta. Sapevamo di affrontare un’ottima squadra e oggi il Perugia lo ha dimostrato. Nella prima parte ci siamo espressi bene, poi sono venuti fuori gli avversari. Volevamo vincere questa partita e lo testimonia la formazione messa in campo dal mister.

Dobbiamo rimanere nelle zone alte della classifica e penso che questa squadra abbia la forza per farlo. Sono contento dell’atteggiamento che stanno avendo i ragazzi: scendono sempre in campo per vincere e faccio i complimenti a tutti”. Queste le parole del Presidente Marco Mezzaroma nel post-partita di Salernitana – Perugia.

“Abbiamo enormi margini di crescita” – ha concluso Mezzaroma – “sia a livello individuale che collettivo. Sono curioso di vedere questo gruppo quando tutti i calciatori saranno al top. Sono convinto che potremo toglierci grandi soddisfazioni perché questa squadra se la gioca con tutti senza timori reverenziali”.

Micai: “La coesione di questo gruppo può portarci lontano”

“Sono molto contento per la vittoria di oggi. Volevamo vincere a tutti i costi perché il prossimo turno affronteremo un’altra partita difficilissima. I difensori si sono comportati bene, c’era una buona alchimia tra di loro. Il gol subito è stata responsabilità mia perché non dovevo uscire.

C’è grande attenzione in allenamento e tutti i giorni diamo il massimo: non c’è mai un calo di tensione e la squadra è sempre concentrata. C’è coesione tra tutti e sono convinto che questo possa aiutarci a far bene”. Così Alessandro Micai è intervenuto in conferenza stampa nel post-partita di Salernitana – Perugia.

Il portiere granata ha quindi concluso: “I tifosi ci danno una grande carica. Salerno è una piazza importante e sono contento del feeling che si è creato tra me e la tifoseria. Concediamo molti tiri ma abbiamo una foga impressionante nel voler vincere le partite. Mi fa piacere dare sempre il mio contributo, ma allo stesso tempo sono consapevole che dobbiamo concedere meno ai nostri avversari”.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI USSALERNITANA1919 (Salernitana – Perugia 2 a 1)

TESTO USSALERNITANA1919.IT

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.