Bagno di folla all’inaugurazione de’ La Fabbrica. Presente anche De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
La Fabbrica di Salerno, il primo Lifestyle Center d’Italia è realtà. Giovedì 25 ottobre il taglio del nastro  in via Tiberio Claudio Felice.

L’inaugurazione ha coinvolto ogni angolo del Centro: Area Shopping e Food Court, esibizioni di fitness negli studios di Virgin Active, attrazioni nell’area divertimento Blu Park Salerno, attività calcistiche presso Casa Olympic, show interni ed esterni con trampolieri alati, giocolieri, face painting, ballon artist, attività di circus dog nell’area sgambettamento per gli amici a quattro zampe, tanti gadget, offerte da parte delle attività interne al Centro e poi tanto zucchero filato e pop corn per i bambini.

Al taglio del nastro il presidente della Regione Campania,Vincenzo De Luca,  il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, il presidente Gianni Lettieri, il presidente della Fabbrica di Salerno, Giuseppe Lettieri, e molte altre personalità religiose, civili e militari.
Madrina dell’evento l’attrice e cantante partenopea, Serena Autieri.
“Siamo entusiasti – ha detto il presidente de La Fabbrica di Salerno, Giuseppe Lettieri – di aprire al pubblico questa grande struttura. Un progetto su cui abbiamo investito 40 milioni di euro, ma anche tanto impegno, energie e sinergie di lavoro tra professionisti che hanno reso possibile un’idea che, due anni fa, era solo su carta.
Oggi raggiungiamo un traguardo concreto ma siamo già pronti a nuove sfide. Pensiamo, infatti, ad un ampliamento del nostro Lifestyle Center per aggiungere nuovi tasselli ed opportunità agli utenti.
Al momento però – conclude il presidente Lettieri – ci godiamo questo risultato, che dà alla città di Salerno servizi innovativi tra shopping, benessere ed intrattenimento, sulla scia di grandi Centri all’avanguardia che ho avuto la possibilità di visitare in giro per il mondo”.
La Fabbrica è, inoltre, un progetto sostenibile. È stato, infatti, inaugurato un impianto fotovoltaico da 300 Kwp, progettato ed installato da Samso Spa, che servirà a coprire il bisogno totale di energia elettrica degli spazi comuni del Lifestyle Center.
La Fabbrica e Samso stanno già progettando l’ampliamento dell’impianto fotovoltaico per portarlo, entro un anno, ad una potenza totale di 1MWP. In aggiunta, sono state realizzate grandi aree verdi con alberi da frutta, un prato e piante tipiche della macchia mediterranea compreso due ulivi secolari che sono il fiore all’occhiello dei giardini del Life Style Center La Fabbrica.
L’idea di eco-sostenibilità de La Fabbrica è doppia perché l’illuminazione esterna è stata realizzata con tecnologia led, la facciata è inoltre ventilata grazie alla struttura di alluminio traforato che crea il naturale ricircolo d’aria.

 

IL VIDEO

LA DIRETTA DELL’INAUGURAZIONE

FOTO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. SACRILEGIO! !!!
    Nella foto del taglio del nastro avete osato oscurare colui che dei selfie e delle foto ovunque e
    ogni-situazione-è-buona-per-una-foto è sostenitore convinto, niente di meno il mitico sindaco Selfie( DeLucalmente manipolato )

  2. bellissima passeralla per i politici ma vorrei ricordare a costoro, che a a 500 metri dalla fabbrica in via CASE ROSSE esattamente ci sono pannelli di ETERNIT abbandonati in strada!! GRAZIE SINDACO, GRAZIE GOVERNATORE, GRAZIE TUTTI!!!

  3. Prosegue la riconversione commerciale di un’area industriale in dismissione da più di un decennio, altro che zona di espansione e riqualificazione come pomposamente afferma De Luca. Al sig. Lettieri va riconosciuto il merito di avere spirito di iniziativa e capitali da investire, oltre che un evidente feeling con l’attuale governatore regionale e le sue emanazioni sul territorio salernitano. Rimango perplesso circa le reali prospettive di un’iniziativa del genere nell’attuale contesto di difficoltà economica, sociale e demografica che grava sul nostro territorio, ciò anche in considerazione delle non entusiasmanti performances fatte registrare dall’altro centro commerciale riconducibile allo stesso Lettieri, in inaugurato in zona Fratte non molto tempo fa.

  4. Siamo una delle poche città capoluogo di provincia prive di un palazzetto dello sport, però adesso abbiamo un moderno centro fitness per ricchi all’interno del terzo mega centro commerciale realizzato nel raggio di 20 km.

  5. finalmente posso godermi il maximall in solitaria 😂😂😂😂 perchè le pecore salernelle saranno tutti alla fabbrica…che spettacolo!!!!

  6. Tanto clamore per nulla! un piccolo “centro commerciale” che ha qualche negozietto di poca cosa, a eccezione di Expert e forse Shuki, che si gira in una mezz’ora al massimo. Non mi sento di definirlo un centro commerciale, ma un centro sportivo (o in qualche altro modo, ma la definizione CENTRO COMMERCIALE è quella che si gli si addice meno o per niente)visto che la superficie maggiore è occupata dalla palestra, dal parco giochi e dai campetti di calcio. Ora mi spiego perché sul sito de La Fabbrica non c’è una lista dei negozi presenti, a differenza degli altri centri commerciali presenti sul territorio

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.