Sedicenne di Torre Annunziata realizza un video contro le baby gang

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Nella notte di Halloween due undicenni a Cava de’ Tirreni hanno preso a sassate un autobus ferendo due persone. Il tutto assieme ad altri 15 compagni. A Torre Annunziata invece abbiamo Manuel che a 16 anni decide di dedicarsi al suo sogno di diventare un regista e lo fa denunciando le baby gang. I suoi coetanei. Due esempi di una generazione di adolescenti che fa pensare” a parlare il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli con il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

Manuel Veltro, assieme all’associazione culturale “Io non ti conosco”, ha prodotto “Tutta colpa delle baby gang” un cortometraggio di denuncia contro l’utilizzo della forza, tra i più giovani, come strumento di rivalsa che sfocia poi nelle più conosciute baby gang.

“Il fenomeno delle baby gang fa paura perché noi “adulti” facciamo fatica a capirlo e soprattutto le famiglie di criminali in troppe occasioni educano i figli alla violenza. Bisogna levare la genitorialità ai genitori delinquenti. Vedere invece un giovane di sedici anni scrivere e produrre un’opera di denuncia che coinvolge anche suoi conoscenti è un esempio di rivalsa e coraggio che investe molti della sua generazione di una grande responsabilità: cambiare gli altri” commenta il consigliere Borrelli.

“Dobbiamo sostenere e promuovere questi giovani, solo così avremo possibilità di migliorare le nostre città”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.