Olympic Salerno vince in trasferta 2-0 contro il San Valentino Torio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Si conferma nettamente più in palla fuori dalle mura amiche, almeno in campionato, l’Olympic Salerno che espugna all’inglese San Valentino Torio e archivia il suo secondo successo stagionale. Prestazione confortante da parte dell’undici di Enzo De Sio che, sul non facile campo dei giallorossi, conduce il gioco e fa sua la contesa grazie alle reti d’autore di due pedine appena rientrate dai box.

Il primo sussulto del match è di marca biancorossa con Paraggio che scambia con Contente e dopo aver avuto restituita palla da quest’ultimo calcia a rete lambendo la traversa. Poco dopo proprio Contente è costretto ad abbandonare il terreno di gioco per un problema muscolare, lasciando il posto ad Andrea Condolucci. Gli ospiti sono pimpanti e minacciano la porta difesa da Giugliano con un diagonale di Chiariello.

Nell’ultimo quarto di frazione prende campo la compagine agrese che in due circostanze va vicna al bersaglio grosso con Longobardi che spedisce a lato sia con un diagonale sporcato dalla difesa avversaria sia di testa su spiovente dalla destra. Nella ripresa è ancora l’attuale capocannoniere del torneo a rendersi pericoloso a rendersi pericoloso ma la sua conclusione non impensierisce D’Arienzo. L’Olympic riprende tono ed alza il baricentro: Andrea Condolucci fa le prove generali del goal che arriverà al 76′ grazie alla spettacolare sforbiciata di Chiariello che lascia di sasso il portiere avversario.

Sulle ali dell’entusiasmo, i delfini vanno a caccia del raddoppio per chiudere i giochi ma è una prodezza di D’Arienzo su De Giulio a blindare il vantaggio prima che Marco Pifano, alla prima apparizione annuale, apponesse in bello stile il sigillo alla vittoria. L’Olympic torna a sorridere ed ora va a caccia di continuità per cambiare definitivamente inerzia al suo campionato: bel banco di prova il prossimo week-end a Sarno con l’Intercampania.

SAN VALENTINO: Giugliano, Palazzo, De Biase, Corrado, Carbone, D’Ambrosio (41′ st Annunziata), Carotenuto (34′ st Trigliozzi), Capistrano, Longobardi (46′ st Marrazzo), Murolo (23′ st De Giulio), Squitieri (23′ st Schiavone). A disposizione: Raiola, Curcio. Allenatore: Longobardi

OLYMPIC SALERNO: D’Arienzo, Bosco, Trimarco, Pifano F., Panella, Albini, Paraggio (23′ st Pifano M.), Contente P. (19′ pt Condolucci A.), Chiariello, Viviano, Condolucci E. (34′ st Marano S.). A disposizione: Mugnani, De Domenico, Acquaviva, Amato, De Fato. Allenatore: De Sio

ARBITRO: Murino di Agropoli

RETI: 31′ st Chiariello, 41′ st Pifano M.

NOTE: Giornata soleggiata. Ammoniti De Biase, Capistrano, Corrado, Longobardi (SV), Viviano (OS). Spettatori 100 circa.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.