Censimento permanente della Popolazione: l’Istat sceglie Pontecagnano Faiano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il Comune di Pontecagnano Faiano è stato selezionato fra gli enti che effettueranno il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni. L’iniziativa, che permette di misurare le principali caratteristiche socio-economiche delle persone dimoranti abitualmente in Italia, viene organizzata annualmente al fine di raccogliere informazioni continue e tempestive sugli abitanti della nazione.

Destinatarie, in tutto il Paese, sono circa un milione e quattrocentomila famiglie, fra cui quelle picentine, selezionate a campione.

I dati raccolti a mezzo rilevazioni areali e da lista, debitamente integrati con quelli provenienti dalle fonti amministrative, confluiscono in un database utile ai cittadini, alle imprese, alle associazioni per progettare e fare scelte, organizzare attività e valutare risultati. Le informazioni sono anche indispensabili allo Stato, alle Regioni, alla Province, ai Comuni, per programmare e monitorare gli interventi sul territorio.

Le nuove modalità di reperimento dati, che vedono Pontecagnano Faiano fra i 2800 Comuni scelti sui quasi 8000 esistenti in tutto il Paese, consentono, rispetto al metodo tradizionale che prevedeva una procedura attivata ogni dieci anni, un significativo contenimento dei costi della rilevazione ed una riduzione del fastidio a carico delle famiglie.

Risultati importanti, evidenziati anche dall’Assessore ai Servizi Demografici ed Elettorali Paola Manzo:

“Aderire ad un’iniziativa di carattere nazionale e di pubblica utilità è per noi sinonimo di orgoglio, ma anche di grande responsabilità. Faremo di tutto per contribuire al meglio a questo lavoro che si pone come obiettivo quello di conoscere il nostro Paese. Noi ci siamo!”

Il Sindaco Giuseppe Lanzara ha infine aggiunto:

 “Il nostro Comune figura fra quelli che l’Istat ha individuato per raccogliere informazioni utili a tutta l’Italia. Questo ci rende fieri e ci induce ad una collaborazione attiva e propositiva. Ricordo ai cittadini che verranno interpellati che l’adesione è un obbligo di legge, ma anche un’importante opportunità per dimostrare il nostro senso civico e la nostra propensione a tutelare gli interessi della società”.

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.