Angri e Tramonti piangono la ”bar-lady” Rita: volata via a 46 anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Improvviso dolore e sgomento per la cittadina di Angri e anche di Tramonti per la morte di Rita Russo, moglie di Gerardo Di Dato, titolare dell’omonima pasticceria-caffetteria del centro storico della città dell’Agro nocerino-sarnese. La triste notizia sta facendo rapidamente il giro della cittadina e dei social network ed è arrivata fino a Tramonti, paese di cui Rita è originaria.

La donna, affermata e pluripremiata “barlady” riconosciuta dall’AIBES, 46 anni appena, lascia il marito e i figli. Massimo riserbo al momento sulle cause dell’improvviso e prematuro decesso, che ha lasciato interdetti i suoi compaesani, molti dei quali concordano – nei commenti su Facebook – sul fatto che “E’ assurdo morire così”.

Fonte Il Vescovado – foto facebook

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.