Salerno: dichiarazioni false sulle vaccinazioni, indagati i genitori di un alunno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
I genitori di un alunno di un asilo di Salerno sono accusati di falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico. I fatti contestati risalgono al periodo compreso tra settembre 2017 ed aprile 2018.

A denunciare i due genitori ministro dell’Istruzione per aver falsamente affermato, nella dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà prodotto dalla scuola, che il proprio figlio era in regola con gli obblighi di vaccinazione. A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola.

I due genitori sono difesi dall’avvocato d’ufficio Giovanni Fava.  Ad effettuare le indagini che hanno portato alla denuncia dei due genitori i carabinieri del Nas che avevano effettuato una serie di ispezioni negli asili e nelle scuole elementari per verificare le autocertificazioni presentate dai genitori e poi compararle con i documenti in possesso dell’Asl.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Un giorno qualche magistrato con un po’ di tempo libero indagherà su questo obbligo vaccinale per epidemie inesistenti.. Detto questo, i genitori in questione hanno dichiarato il falso in un atto pubblico, non è certo un merito.. ma quale alternativa avevano? Con questa legge hanno creato dei delinquenti, i quali non concordando con le cure mediche sono obbligati a riceverle. Un TSO, in barba alla libertà di cura stabilita dalla Costituzione. A chi parla di pericoli per gli altri, dico che si parla di rischi eventuali, ipotetici! il vaccino non cura una malattia in atto, ma una che POTREBBE arrivare. E in tutto questo ha le sue, a volte gravi, reazioni avverse, chiaramente scritte sui bugiardini e nella letteratura scientifica. La prova sta anche nei numerosi vaccini ritirati dal commercio proprio per la pericolosità.. devo farne una lista??

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.