De Luca a Radio 24: «Ecco perchè il Pd ha perso le elezioni»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
«In diretta a Radio 24 per spiegare il mio punto di vista sulla situazione del PD nazionale (e quale candidato sosterrò alla segreteria) e sulla questione dei #rifiuti in Campania, su cui sia Di Maio che Salvini hanno torto».

Lo scrive il Governatore della Campania De Luca sul suo profilo facebook.  De Luca ha parlato di Minniti che sosterrà alla corsa alla segreteria nazionale del Pd: “Sostengo Minniti, uomo del sud, che si è caratterizzato per il lavoro e su un tema ostico per la sinistra come quello della sicurezza che per me è decisivo”. Lo ha detto il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24.

“Il rinnovamento del partito – ha proseguito De Luca a Radio 24 – si fa su due obiettivi: il lavoro e la sicurezza. Se non siamo in grado di parlare in maniera persuasiva di questi due temi ce ne andiamo a casa tutti quanti e sarà giusto andare a casa”.

Poi ha parlato di ‘scorrettezza istituzionale’ in riferimento alla visita del Governo in Campania per affrontare il tema rifiuti ‘Se la cantano e se la suona da soli sulla pelle dei cittadini della Campania’.

“Siamo di fronte a una cialtronata propagandistica. Mi spiegate cosa è successo questa settimana per giustificare questa polemica sugli inceneritori? La mia domanda a Salvini è questa: se sei convinto che servono cinque termovalorizzatori, nomina domani mattina cinque commissari e falli. Così si fa nei paesi seri”.

“Se dici che servono cinque termovalorizzatori e non fai un accidente di niente – ha chiesto ancora De Luca al vicepremier Matteo Salvini – stai facendo propaganda e stai danneggiando la Campania”.

“Io non ho nessuna preclusione ideologica sui termovalorizzatori. Anzi oggi abbiamo approvato un nuovo piano per la gestione dei rifiuti per rendere autonoma la Regione Campania come è doveroso fare”.

Ed ancora: “Non prevediamo altri termovalorizzatori ma per ragioni economiche e funzionali. Siccome in questi anni è diminuita la produzione di rifiuti ed è aumentata – si è chiesto De Luca a Radio 24 – la raccolta differenziata, quali materiali dovrebbero lavorare i 5 termovalorizzatori?”.

“Vengono a Caserta a fare che? A dire che esiste la terra dei fuochi?”. Lo ha detto il governatore della Campania, Vincenzo De Luca a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24 parlando della firma al Protocollo d’intesa per una azione urgente nella terra dei fuochi, che oggi pomeriggio siglerà a Caserta il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

“Quella terra dei fuochi – ha aggiunto De Luca a Radio 24 – oggi è in 100 realtà del Nord. Non più di qualche settimana fa abbiamo visto roghi alla periferia di Milano che sono durati giornate intere. Allora che diciamo che c’è anche lì la terra dei fuochi. Questo è un altro problema. E’ la delinquenza che va a bruciare rifiuti che sono scarti della lavorazione industriale e questa è competenza del Governo”.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ma scusate, per risolvere il problema dei rifiuti non possiamo chiedere una consulenza a “Robertino” ? Lui, con gli agganci giusti, ci potrebbe dare una mano a trovare la soluzione….

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.