Napoli. Parcheggio selvaggio blocca passaggio ambulanza. Verdi: ”Vergogna”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

“Non è possibile che un malato resti in attesa di un’ambulanza bloccata da un’auto parcheggiata male”. Il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, commenta quanto accaduto oggi in via Sottomonte, nell’area di Montesanto, dove il passaggio di un mezzo di soccorso è stato ostruito da un’automobile parcheggiata in spregio alle regole. “La denuncia dell’associazione ‘Nessuno tocchi Ippocrate’ è solo l’ultimo caso di una lunga serie. Si tratta di situazioni all’ordine del giorno. Secondo le informazioni in nostro possesso l’intralcio stradale sarebbe la causa del 30 percento dei ritardi nei soccorsi, secondo solo ai problemi legati allo sbarellamento. Siamo di fronte ad un vero e proprio dato emergenziale”. “L’equipaggio dell’ambulanza – prosegue Borrelli – è stato costretto ad abbandonare il mezzo per proseguire a piedi, portando con sé la sedia cardiologica. Un’immagine che rende al meglio l’idea delle difficoltà nel prestare aiuto a chi ne ha bisogno”.

“In una città dove spesso il personale delle ambulanze viene aggredito per i ritardi nei soccorsi, occorre maggiore collaborazione da parte della cittadinanza. Napoli è una città fatta di strade strette e migliaia di vicoli, i mezzi di soccorso hanno bisogno di trovare via libera per poter intervenire. L’inciviltà del parcheggio selvaggio non può essere giustificata in alcun modo”. “Per questa ragione, oltre a chiedere maggiore sensibilità ed educazione agli automobilisti, occorre auspicare il massimo impegno da parte della polizia municipale. Le auto in sosta vietata che ostruiscono il passaggio devono essere immediatamente rimosse”, conclude Borrelli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.