Bimbo di 6 anni regala coperte al canile per proteggere gli animali dal freddo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
“Pronto, Oasi Felix? Fa freddissimo e io ho messo da parte alcune coperte vecchie per i vostri cagnolini”. La voce è di un bambino, affranta e preoccupata. E la risposta di Sebastian e Antonella, marito e moglie che gestiscono il canile di Polla, è stata sorpresa e poi piena di considerazione e affetto verso un bambino di San Pietro al Tanagro, il piccolo Luca Campiglia di sei anni. Lo scrive Italia2tv.it

Un amore, quello per i cani, che è stato trasmesso dalla mamma Carla Benincasa e che ha colpito il bambino. Mamma e figlio (e famiglia intera) accolgono e salvano diversi cagnolini e quando – con l’avvicinarsi del Natale, il piccolo Luca ha visto arrivare il freddo ha pensato di fare un regalo speciale per i “pelosi” come li chiama Luca dell’Oasi Felix.

Occorre dire che il canile di Polla cura con amore e affetto gli animali e per fortuna non c’è bisogno di ulteriori elementi per riscaldare i cani, ma Antonella e Sebastian non se la sono sentita di dire di no al regalo speciale di un bambino altrettanto speciale. La spontaneità del messaggio di Luca lo si capisce anche dall’audio che Antonella e Sebastian hanno registrato.

Fonte e foto Italia2tv.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. di certi adulti che sono pronti ad intenerirsi per i cani…..ma che rifiutano sistematicamente di aiutare esseri umani alla deriva, abbandonati a loro stessi, al loro macabro destino , su terraferma come in mare aperto. Buon Natale, bimbo, ti auguro di diventare adulto ma di eleggerti Governanti Uomini , e non animali assassini.

  2. Tu,tizio dal cuore d’oro,quanti clandestini aiuti?quanti ne ospiti?quanto ci guadagni??

  3. non so se mi fanno più orrore quelli insensibili con gli animali o i razzisti. E’ una bella lotta

  4. Nin so se mi facciano(congiuntivo..capra!) più orrore gli schiavisti o quelli che fanno i buonisti e aiutano il traffico di essere umani.Capra!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.