Freddo, breve tregua: metà settimana prossima nuova ondata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sarà una brevissima tregua. Il freddo quello pungente si è preso una piccola pausa ma solo per rinvigorirsi e tornare più forte di prima. Come infatti scrivono i meteorologi de il Meteo.it, nelle prossime settimane ci attende un periodo alquanto dinamico e ricco di sorprese con buona parte dell’Italia alle prese con temperature ben sotto le medie e con la possibilità di nevicate a raffica, a quote molto basse o fino al mare.

Per quanto riguarda l’inizio della prossima settimana, lunedì 7 Gennaio ritorna l’alta pressione sul nostro Paese. Si tratterà però solo di una brevissima pausa: già nel corso di Martedì 8 le condizioni sono destinate nuovamente a peggiorare rapidamente a causa dell’arrivo di nuovo vortice depressionario in rapida discesa dal Nord Europa. Le regioni più colpite da questa nuova Sciabolata Artica saranno nuovamente quelle centro-meridionali, con piogge e temporali localmente intensi specie sui settori tirrenici tra Lazio, Campania e Calabria.

Tornerà anche la neve sugli Appennini, inizialmente al di sopra dei 1000 metri, poi in calo nella giornata di Mercoledì, fin verso gli 800 metri, ma non è escluso che durante i rovesci più intensi fiocchi possano farsi vedere ben più in basso. Il ciclone attiverà forti venti occidentali, con raffiche fino ad oltre 80 km/h sulla Sardegna e sul basso Tirreno.

Il maltempo insisterà poi nella giornata di Giovedì 10, con rovesci e temporali tra Campania, Puglia, Basilicata e Calabria. La quota neve è prevista in ulteriore calo, fino a quote collinari, specie sulle aree interne della Campania.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.