Controlli sulla Litoranea di Eboli, importanti operazioni di Polizia e Vigili Urbani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un’intensa attività di prevenzione e repressione dei reati è stata effettuata nel corso della
settimana dalla Polizia di Stato sull’intero territorio battipagliese e zone limitrofe in
collaborazione anche con la Polizia Locale di Eboli, in attuazione alle direttive impartite dal Questore di Salerno, Dott. Maurizio Ficarra, con l’istituzione di posti di controllo sulla SS 18 e SP175/A litoranea.

Nel corso dei predetti servizi sono state identificate 90 persone di cui numerose con precedenti penali; controllati 26 veicoli e contestate 10 violazioni al Codice della Strada con il sequestro di veicoli sprovvisti di copertura assicurativa e mancate revisioni.

Gli Agenti del Commissariato di Battipaglia hanno proceduto anche al fermo di un
autovettura Audi A8 del valore di circa 80 Mila euro, poiché oggetto di rintraccio nel
sistema informatizzato di Polizia. Dai successivi accertamenti effettuati, l’auto, sulla quale
gravava un provvedimento di confisca definitivo emesso dalla Prefettura di Imperia a
causa di alcuni mancati pagamenti di contravvenzioni al CDS, è stato sottoposta a
sequestro per essere successivamente acquisita al demanio.

Anche sul fronte del contrasto all’immigrazione clandestina, gli Agenti del locale Ufficio
Stranieri hanno proceduto al rintraccio di un cittadino marocchino il quale risultava essere
entrato nel territorio dello stato nel 2016, con permesso di soggiorno temporaneo per
“lavoro stagionale” da tempo scaduto.

Lo straniero, dopo la convalida del provvedimento di espulsione emesso a suo carico dal Giudice, è stato accompagnato presso l’aeroporto di Fiumicino e imbarcato sul volo diretto in Marocco. Contestualmente, il datore di lavoro è stato segnalato all’A.G per il reato di favoreggiamento in quanto ha permesso la permanenza del cittadino straniero in Italia. Lo stesso rischia fino a 4 anni di reclusione e 15.000,00 Euro di multa. I servizi predisposti continueranno anche nei prossimi giorni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.