Finti matrimoni con giovani italiane: raggiro scoperto a Milano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Aveva organizzato un giro di falsi matrimoni per permettere a stranieri di ottenere il permesso di soggiorno: per questo un marocchino di 40 anni è stato arrestato insieme ad altre cinque persone (tra cui una dipendente dell’aeroporto di Malpensa finita ai domiciliari e quattro italiani con obbligo di firma).

L’uomo, che viveva in Italia da otto anni, reperiva clienti in Marocco e giovani italiane in difficoltà economiche, facendosi pagare fino a 11 mila euro per l’intermediazione. Lo scrive Il Mattino nella sua edizione on line

La dipendente di Malpensa ha utilizzato il suo badge personale di addetta alle pulizie per far saltare a un marocchino senza documenti i controlli. La cifra pattuita per il pacchetto “fake wedding” veniva pagata dagli stranieri in più tranche, partendo dalle pubblicazioni del matrimonio fino alla sua celebrazione effettiva. A casa del marocchino la Polaria ha sequestrato documenti relativi ad altri matrimoni falsi che avrebbero dovuto essere finalizzati nel breve periodo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.