Indomita maschile Salerno, guanto di sfida a Pomigliano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Per la serie incroci pericolosi… la doppia sfida con Elisa Volley Pomigliano prosegue anche nella Serie C maschile: la squadra biancoblu ospita la formazione napoletana per la sfida valida per la diciassettesima giornata di campionato. Fischio d’inizio ore 18.30 alla Palestra Matteo Senatore.

 

Coach Alfonso Capriolo e l’atleta Salvatore Prisco analizzano il momento vissuto dall’Indomita spaziando tra la formazione in Serie C ma anche la Prima Divisione, reduce da un importante filotto di vittorie.

 

Questa l’analisi di coach Capriolo: “C’è stata una reazione importante nella sfida con Pompei. Non è possibile, però, pensare sempre che i nostri avversari vincano dei set e poi venga fuori l’Indomita. E’ una caratteristica che abbiamo spesso tra le mura amiche. In casa, infatti, riusciamo ad effettuare una prestazione performante, in trasferta, invece, no. Giudico comunque negativa la prestazione: è sicuramente positivo aver raccolto un punto, ma bisogna fare qualcosa in più. Sui prossimi avversari? Speriamo che sia una partita diversa: giocammo a Pomigliano in infrasettimanale un mese fa con alcuni atleti assenti per impegni lavorativi. Con l’apporto di questi atleti sono certo che riusciremo a fare una partita migliore. Ciò non toglie che Pomigliano è un gruppo U-20 avente uno staff tecnico all’avanguardia, strutture che permettono di fare tanto lavoro in settimana, spara-palloni dove si può allenare ottimamente un fondamentale importante quale la ricezione. Faranno sicuramente tanti punti nel girone di ritorno. Incontreranno, tuttavia, un’Indomita che ha tanta voglia di vincere in casa. L’avversario è stato anche già affrontato in coppa, in cui abbiamo inserito tanti atleti under che non hanno sfigurato ottenendo una rotonda vittoria. Forse mi viene da pensare che gli under abbiano più stimoli. Non è un caso che il gruppo più giovane sta incanalando una serie importante di vittorie (la sesta consecutiva) in Prima Divisione. Gli atleti in prima squadra hanno perso stimoli, ma devono riacquistarli. Rendimento di Salvatore Prisco? Salvatore prima era come un figlioccio ora come un fratello più piccolo. In Prima divisione sono atleta e non allenatore. E’ un ottimo elemento. Cerca sempre di stimolarti di più, un ragazzo che si impegna al massimo: ho avuto sempre massima stima per atleti come lui, pronti a migliorarsi”:

 

La riflessione di Salvatore Prisco su Prima Divisione e Serie C: “Ricigliano è una squadra che conosciamo. All’andata purtroppo abbiamo perso. Veniamo da sei vittorie consecutive e questo per noi è uno sprone a fare ancora meglio. Il mister ci aiuta: per noi è un modello da seguire. Si pone in maniera amichevole, ci aiuta a rilassarci, ma anche a far rimanere la tensione alta nel momento giusto. Serie C? I ragazzi stanno facendo tanti allenamenti insieme, hanno voglia di vincere. Li vedo molto concentrati e sicuramente contro Pomigliano mostreranno cara la pelle”.

 

Clicca qui per rivedere l’intervista. Aggiornamenti sulla pagina Facebook e Instagram dell’Indomita Salerno.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.