Credito d’imposta strutture ricettive, Abbac protesta per esclusione affittacamere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Credito di imposta per ristrutturazione strutture ricettive, il coordinamento nazionale extralberghiero Abbac protesta per l’esclusione degli affittacamere ed altre tipologie professionali che non potranno beneficiare del contributo riservato solo agli alberghi e gli agriturismi. Esclusi anche chi ha proceduto a spese per garantire strutture antisismiche.

Il presidente della federazione nazionale Agostino Ingenito: “Il Ministro dello Sviluppo Economico Di Maio revochi la misura e proceda ad una più ampia riformulazione per evitare disparità e la solita corsa al clic più veloce per ottenere il beneficio – cosi commenta Ingenito – Sia garantito il giusto valore al primo settore ricettivo in Italia, ricordo che ai fini Istat l’extralberghiero è tre volte la consistenza alberghiera attuale”.

Per Ingenito è inoltre improprio poi che la procedura sia ancora in capo al Mibac che, con l’avvento del nuovo Governo,  ha perso la delega al Turismo, passata al Ministero dell’Agricoltura – Il Ministro Gianmarco Centinaio e il vicepremier Luigi Di Maio mettano mano al decreto e lo riformulino, avviando procedure più snelle e diffuse, evitando disparità – cosi commenta Agostino Ingenito –

Il credito di imposta è concesso  ai sensi dell’art.10 del decreto legge n°83 del 31 maggio 2014, convertito con modificazioni della legge 106 del 29 luglio 2014 in favore di strutture alberghiere ed agrituristiche ai sensi dell’art.1 commi da 4 a 7 della legge 232 dell’11 dicembre 2016

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.