Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola mercoledì 6 marzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ecco i titoli delle prime pagine sui giornali Mattino e Le Cronache. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

 

Reddito, scatta la corsa. Caf pronti all’assalto: «Dubbi sui requisiti? Intanto presentiamo la domanda». Il sussidio di Stato. Platea potenziale di 65mila salernitani: ecco l’identikit degli aventi diritto

Di spalla: La mobilità. Contravvenzioni pagamenti sprint c’è un tesoretto

A centro pagina: La legalità/1. Ruspe in litoranea giù le case tugurio cacciati gli abusivi. Sgomberata l’area di proprietà della Curia sette minorenni in strutture di accoglienza. Blitz a Pontecagnano

La legalità/2. A Cava il clan Zullo torna in carcere i giudici: è mafia.

La foto notizia: Federica, l’addio nel silenzio «Ci hai lasciato solo il vuoto». La tragedia. A Rufoli i funerali della 24enne

Di lato: In metropolitana fino all’aeroporto. Presentato il progetto da 100 milioni altre tre fermate, una al nuovo Ruggi. La mobilità. Summit in Regione

La politica/1. Pd, ora i fan di Zingaretti chiedono spazio al vertice. Primarie, i risultati definitivi

La politica/2. I Cinquestelle scoprono il merito Europee, Adinolfi e Bernini in pole

Taglio basso: Creative city. Marea, a Mercatello l’energia ritma le idee

La serie Tv. Nome della Rosa, l’ateneo scrive i dialoghi medievali

Pucino ko, emergenza difesa. Calaiò scalpita. La Salernitana. L’arciere vuole riprendersi la maglia da titolare

I box in alto: La rassegna/1. Fatima classic, il piacere del cinema ritrovato

La rassegna/2. Live Salerno, la musica riscalda ancora la movida

 

Sul giornale Le Cronache in prima pagina:

 

Usura, droga e pizzo: 8 arresti. Il Riesame arma l’Antimafia. Blitz a Cava: Dante Zullo, la figlia Geraldine, Vincenzo Porpora, Domenico Caputano, Carlo Lamberti, Carmela Lamberti e Antonio Santoriello. Ai domiciliari Mario Caputano.

A centro pagina: De Luca chiama Zingaretti. Il piano B è già scattato. Archiviato fin da domenica Martina, nemmeno lo ha votato. Telefonata cordiale con il neo segretario del Pd.

Di lato: Salerno Spaccio di droga condannato Caramico

Il miracolo di Petta: Avvocatessa è mamma a 43 anni

Taglio basso: ‘Nessuna pressione per candidare Eboli”. Nocera: sfilata di politici all’udienza del processo l’altra storia. Pasquale D’Acunzi: “Fului a proporsi. La casa famiglia? Unsuo sogno”

Verso le elezioni a Bellizzi. Non sarà solo un duello tra Volpe e Salvioli.

I box in alto: Loredana accoglie Sergio: storia a lieto fine. Il figlio della donna salernitana prepara una torta “arcobaleno”. L’uomo era stato cacciato di casa perchè gay. ‘Oggi ho un nuovo fratello’

LE PRIME PAGINE IN FOTO

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.