8 Marzo: Valente (Pd), due femminicidi in poche ore, rafforzare impegno Istituzioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

“Due femminicidi in poche ore, due donne uccise l’una dal marito e l’altra dal fidanzato, una a Napoli e l’altra a Messina. Come presidente della Commissione di inchiesta parlamentare sul Femminicidio, faccio un appello alle istituzioni a tutti i livelli perché si moltiplichi lo sforzo di contrasto e di prevenzione della violenza di genere e perché ciascuno dia il proprio contributo alla promozione di una cultura del rispetto”. Lo dice la senatrice del Pd Valeria Valente, presidente della Commissione Femminicidio.
“L’8 marzo è tempo di bilanci – prosegue Valeria Valente – credo che quest’anno sia evidente come per proseguire nel percorso di promozione e allargamento dei diritti e delle libertà femminili sia da un lato necessario un intervento straordinario contro la violenza di genere, anche con lo stanziamento di risorse, che preveda il rafforzamento di tutti i presidi deputati (dal controllo del territorio, ai centri antiviolenza, all’educazione al rispetto nelle scuole) dall’altro il maggiore impegno di tutti a contrastare i tanti troppi attacchi alle libertà e ai diritti femminili in atto, dal ddl Pillon alla paventata riapertura delle case chiuse. Spira un vento di regressione culturale pericoloso, come mai prima d’ora. Anche nel dibattito pubblico è necessario cambiare linguaggio, evitare di alimentare l’odio e la violenza. Come Commissione di inchiesta del Senato – conclude Valente – faremo la nostra parte fino in fondo”.  

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. è inutile che cavalchi argomenti come il femminicidio!!il tuo partito ha consentito l”ingresso di criminali clandestini che mettono quotidianamente in pericolo le nostre donne..nessuna lezione da quelli del PD!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.