Mister Gregucci chiede ai suoi di cambiare registro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa

Per cambiare registro, molto probabilmente Gregucci dovrà cambiare anche alcuni interpreti. Nella partita con il Crotone sono diversi gli elementi che hanno fatto fatica e che non sono riusciti a raggiungere la sufficienza. E’ per questo motivo che i recuperi di Pucino e soprattutto di Akpa Akpro vengono salutati con grande soddisfazione dal tecnico granata, che sembra intenzionato a rilanciare entrambi nella mischia.

Il primo dovrebbe far parte del terzetto difensivo con Migliorini (chiamato al riscatto dopo la disastrosa prestazione offerta contro i pitagorici) e Gigliotti (che dovrebbe essere preferito all’ex di turno Bernardini, recuperato). Casasola tornerà ad agire sulla corsia di destra al posto dell’evanescente Djavan Anderson. A sinistra sarà confermato Lopez.

Akpa Akpro, invece, sembra abbia finalmente superato il problema alla caviglia che lo ha tenuto lontano dai campi per un mese. L’ex Lione farà coppia con Di Tacchio al centro e sarà preferito sia a Minala che ad Odjer (più a loro agio in una mediana a tre).

Per quanto riguarda il rifinitore, Andrè Anderson non è riuscito ad illuminare la manovra dei granata contro i rossoblu calabresi e, soprattutto, in fase di non possesso non ha fornito un apporto consistente. E’ per questo motivo che in quella posizione a Livorno potrebbe tornare ad agire Mazzarani, con Rosina come carta da utilizzare in corso d’opera.

In avanti ci saranno nuovamente Calaiò e Jallow, che cercheranno di essere più precisi ed efficaci sotto porta. Solo panchina per Orlando, Vuletich (volitivo ma ancora a secco) e Djuric. Di Gennaro e Perticone stanno svolgendo lavoro atletico personalizzato. Solo terapie per Schiavi e Mantovani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Ma è possibile che nessuno sappia replicare a Lotito,secondo cui bisogna essere contenti che la Salernitana stia in serie B da quattro anni? E’ possibile che nessun chieda conto a Fabiani,altro menefreghista,di acquisti di giocatori non integri o capaci? Lo stesso Duric ha affermato,per giustificare il suo pessimo rendimento,che è reduce da numerosi infortuni!E che dire di Di Gennaro e Rosina che sono bravi !solo a riscuotere lo stipendio? Per quanto riguarda lo scarso impegno dei giocatori provenienti dalla Lazio,perchè Lotito(e il gran parlatore Mezzaroma) non scendono negli spogliatoi per riprendere a muso duro questi giocatori,minacciandoli che non torneranno alla Lazio a fine campionato? De Luca dovrebbe rispondere al tracotante Lotito cominciando a sondare seriamente altri imprenditori interessati all’acquisto della Salernitana,ricordando a Lotito che la sua Lazio è stata sfacciatamente aiutata dal fisco,al contrario della Salernitana!Aliberti solo una cosa doveve fare all’epoca: alzare la voce!!!!!!!!!

  2. La Salernitana con Lotito ha poche prospettive I mali della Salernitana sono questi: Lotito e la figura insignificante di Mezzaroma stanziano pochi soldi per la campagna acquisti-Fabiani,quindi,compra giocatori non validi,gettando fumo negli occhi degli sportivi-gli allenatori di turno, per non perdere l’ingaggio ,accettano tutto…e cosi via….La Salernitana si trova in ” una morta gora!”

  3. purtroppo la situazione é davvero complicata. la proprietà si é tutelata abbastanza:
    circondandosi di giornalisti pavidi che non hanno il coraggio di fare le domande scomode (cessione di Sprocati e Casasola a campionato in corso) quest’andirivieni di giocatori dalla Lazio (Minala che va, Minala che viene) o mandati in “esilio” a Salerno per non turbare l’ambiente laziale (Di Gennaro). Frange di tifo “addomesticate” con chissà quali mezzi che avallano scelte e strategia societarie. E’ vero siamo in serie B da quattro anni, ma senza gioco,orgoglio e dignità a che serve? meglio una serie C di qualità che questa agonia. io passo le serate a rivedere i nostri vecchi campionati, meglio vivere di ricordi.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.