Paradosso Frecciarossa: ferma a Battipaglia, anzi no

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Il Frecciarossa ferma a Battipaglia, ma non effettua la fermata a Battipaglia. È il paradosso, che risolleva la questione dell’alta velocità a Battipaglia. Ieri mattina, l’ex candidato a sindaco Vincenzo Inverso ha diffuso l’immagine del treno veloce diretto a Salerno, da dove, poco dopo, sarebbe poi partito alla volta di Milano.

Si tratta del Frecciarossa 9418, che ogni mattina alle 8,41 parte dalla stazione di Salerno alla volta del capoluogo lombardo. Com’è noto, prima della partenza il convoglio attende nella stazione di Battipaglia, dove è predisposto lo stazionamento delle macchine.

Così, ieri mattina, il paradosso: mentre al primo binario della stazione cittadina il Frecciarossa attendeva di partire senza neanche un passeggero a bordo, sulle altre banchine i pendolari salivano a bordo dei treni del trasporto regionale diretti a Salerno per prendere la coincidenza.

«Stamani vi racconto una favola, ma non a lieto fine: se arrivi in stazione a Battipaglia la mattina presto trovi un Frecciarossa fermo al primo binario che però non parte da Battipaglia – scrive Inverso – quindi, come me stamani, prendi il regionale per Salerno da dove il Frecciarossa, parcheggiato a Battipaglia, partirà alle 8,41 per Roma, Firenze e Milano, come monumento viaggiante al fallimento dell’amministrazione Francese».

«Propongo al sindaco un gesto di protesta, di disobbedienza civile – prosegue – si presenti in stazione con la giunta, pretenda che le si aprano le porte o approfittino della salita sul convoglio del personale viaggiante per salirci anche loro, fino a Salerno».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. La tratta è Salerno-Milano e non Battipaglia-Milano. Il box della Freccia è a Battipaglia dove gli addetti della Freccia dormono e magari le pulizie del treno le fanno a Salerno.
    Poi a Milano e nelle altre stazioni che devono annunciare?: Treno AV Battipaglia-Milano ?
    Se non sbaglio Italo e altre Freccie che partono da Salerno vengono dai box di Gianturco-SanGiovanni-Barra naturalmente arrivano vuoti a prendere i passeggeri a Salerno per poi tornare a Napoli.
    Quello che non va è che invece di spendere i soldi per la TAV merci in Piemonte facessero l’AV fino a Palermo dando un pò di infrastrutture al SUD e un treno adeguato per la Puglia

  2. Ma a che serve la partenza 15 km prima? Otretutto si pagherebbe un supplemento AV tra Salerno e Battipaglia che non avrebbe nussun senso.. visto che formano un unica area metropolitana… percorribile in 10 minuti ,avrebbe senso invece far partire il freccia da Salerno magari mezz ‘ora dopo ed eliminare magari la fermata di NapoliCle visto che ferma gia’ a NapoliAfragola AV. Nei prossimi anni e’prevista la costruzione di una nuova stazione AV tra Sarno e Poggiomarino chiamata VesuvioAV ….quindi nel giro di 60km ci saranno 3 stazioni AV con riduzione drastica dei treni AV su NapoliCle per ridurre il tempo dei cambi banco sui treni AV.

  3. Le fermate del Frecciarossa si pagano, vedi ad es. collegamento Potenza Roma. Se il comune di Battipaglia vuole il servizio deve cacciare i soldini…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.