Sicurezza Stradale: la Regione trasferisce fondi a Comune Pellezzano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Pellezzano è l’unico Comune della Valle dell’Irno che rientra nell’elenco degli enti locali ai quali, la  Regione Campania, ha attribuito i finanziamenti per le progettualità riguardanti la sicurezza stradale. Nell’ambito del progetto presentato che ammonta a 64mila euro complessivi, ha ricevuto un contributo di 40mila euro, con una quota a carico dell’ente di 24mila euro.

Il finanziamento è giunto tramite decreto dirigenziale della Regione Campania che ha ad oggetto il “bando per l’accesso a contributi regionali per azioni e progetti in materia di sicurezza urbana e polizia locale- Annualita’ 2018/2019”.

La proposta del Comune di Pellezzano, denominata “Progetto Sicurezza Stradale”, ha il primario obiettivo di incrementare le potenzialità dell’amministrazione comunale nel contrasto dell’incidentalità stradale, con particolare attenzione ai punti critici della rete comunale. Un progetto che si abbina all’ulteriore assunzione di nuovi vigili urbani, prevista a breve, da parte del Comune di Pellezzano.

Per questo motivo si è reso necessario redigere un  programma di prevenzione stradale che si concentra sui seguenti punti:

  • Acquisto di n. 2 autovetture da utilizzare per la riduzione dei fattori di rischio tramite il potenziamento del controllo dalla viabilità extraurbana, normalmente percorsa a velocità sostenuta, alla viabilità urbana, soprattutto delle frazioni, in cui la presenza di utenza pedonale è molto più accentuata.
  • Acquisto di un sistema ” STREET CONTROL ” per equipaggiare le auto di cui al punto precedente;
  • Creazione di una più ampia cultura della sicurezza stradale, non solo con azioni di sensibilizzazione della popolazione ma anche incrementando la competenza e conoscenza del personale dell’Amministrazione coinvolto, a vario titolo, nel campo dell’incidentalità stradale e nella gestione della rete stradale.

“Grazie al finanziamento ottenuto dalla Regione Campania a seguito della presentazione del nostro progetto – ha detto il Sindaco di Pellezzano, Francesco Morra – metteremo a punto una serie di interventi che andranno a migliorare la sicurezza stradale lungo le arterie del nostro territorio. Una risposta concreta, dunque, per la salvaguardia dell’incolumità dei nostri cittadini e del nostro territorio, che molte volte, subisce disagi causati dai periodi in cui si verificano avverse condizioni meteo”.

Nel progetto sono state, altresì, individuate le strade e i punti di maggior rischio per gli incidenti al fine di applicare gli interventi adeguati alla risoluzione di tali pericoli e aumentare, di conseguenza, il livello di salvaguardia dell’incolumità dei cittadini.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.