Battipaglia: moglie ha profilo falso su fb, lui la scopre e la lascia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Brutta sorpresa per un marito battipagliese che, dopo alcuni sospetti, ha fatto analizzare il computer della moglie da un amico esperto in informatica ed abile a scardinare le password.

Il sospetto è diventato certezza quando l’uomo ha scoperto che la donna si era iscritta su facebook non con il suo nome e cognome e foto ma aveva un profilo falso con una foto di una donna di spalle molto simile a lei e ovviamente con un nome di fantasia.

Il tutto per nascondere chat segrete con più di un uomo dove c’era uno scambio eloquente di messaggi anche erotici e qualche foto. L’uomo non ha atteso il ritorno della moglie ed ha lasciato la casa con valigie ed effetti personali.

Secondo qualche vicino  avrebbe fatto trovare alla moglie il pc spaccato a terra con tanto di bigliettino scritto “Ci vediamo in Tribunale!” La donna urlando poi con il marito a telefono avrebbe ammesso di aver inviato a questi sconosciuti fotografie osé e di aver scritto frasi hot ma di non averlo mai tradito. ‘Per me – avrebbe detto la donna – era solo un gioco’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. se le mogli “giocano” con altri è perchè evidentemente i mariti non le soddisfano e non le pensano più..ce ne sono a migliaia in tutto il mondo, comunque non è una notizia da prima pagina,confermate il vostro basso livello

  2. 20:22 prima di tutto, il livello è talmente basso che tu stai a leggere e commentare, pensaci! in secondo luogo, bella scusa quella del -non le pensano piu-! chiunque può dire questa cacata che hai detto tu per giustificare qualunque cosa, pure se non è affatto vero che non le pensano più. E poi, perchè ragionare in un senso solo? pure il marito potrebbe fare lo stesso perchè “la moglie non lo pensa più”, ma a quel punto per la cronaca diventa un “ulteriore uomo che non rispetta una donna e la tradisce” e bla bla bla bla ………

  3. e scommetto che tu Anonimo sei uno di quelli che ti illudi di prendere il posto dei mariti che tanto critichi…..io da poco ho smesso di …….giocare con la tua…….

  4. ma sai quanti e quante ce ne sono.che ormai chattare e diventato normale…pure senza un fine ultimo comunitario .son quasi meglio quelle professioniste che tanto denigrate giusto no ? almeno non ti nascondono le cose .sei tu che sei responsabile di cio che scegli

  5. mi dispiace caro mio ma per rispondere in modo offensivo al mio punto di vista è probabile che sei un grandissimo cornuto anche tu visto che ti senti così pizzicato… comunque giusto per…sono felicemente single e a differenza tua io la vita me la godo e non mi vado a prendere i guai degli altri,compresa tua moglie(ta può tenè cara cara)😂 quindi mi dispiace per te ma si sul nu pover scem

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.