Atti vandalici al parco archeologico di Pontecagnano: la nota del Sindaco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
“I fatti di questa notte, che hanno provocato danni economici di rilievo al Parco Eco Archeologico di Pontecagnano Faiano, coinvolgono non solo i gestori dell’area, gli amici di Legambiente, a cui esprimo tutta la solidarietà e la mia vicinanza, ma la comunità tutta, che vede così leso il proprio diritto a vivere in un contesto sano, accogliente ed a misura di famiglie. Il Parco di Via Stadio è il fiore all’occhiello della nostra città: un luogo amabile, pacifico, ricco di storia, cultura e verde. Come Primo Cittadino non lascerò che venga abbandonato o reso oggetto di simili azioni rese da teppistelli di turno, perciò faccio appello alle Forze dell’Ordine, da sempre a noi vicine specie in momenti come questo, ed alla popolazione stessa, affinchè facciano scud, ciascuno per le proprie competenze, intorno a questa struttura che dobbiamo continuare a difendere ed a vivere”.

Sono queste le parole con cui il Sindaco Giuseppe Lanzara ha commentato il gravissimo episodio di vandalismo perpetrato la scorsa notte da ignoti ai danni del Parco Eco Archeologico di Pontecagnano Faiano.

Stando alle prime ricostruzioni, sono stati divelti la recinzione dello scavo (effettuata grazie ai fondi di un Progetto Ministeriale) e tutti i gazebo presenti nell’area. I danni provocati corrisponderebbero a circa 10.000,00 euro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Ma non poteva colpirvi un fulmine ieri sera ? Quel parco è l’unica cosa bella che possiede questa città, uno spazio “pulito” in ogni senso. Bastardi e individui inutili

  2. ci vogliono gli impianti di video sorveglianza, vanno interrogate tutte le persone che vivono nei dintorni per capire se hanno visto persone aggirarsi nei pressi del parco, insomma vanno fatte indagini serie per punire duramente questi delinquenti farabutti e vigliacchi, per eliminarli per sempre dalla società

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.