Serie B, Avvocato del Venezia: «Il Palermo ha palesi irregolarità amministrative»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Oggi è attesa la sentenza del TFN sul deferimento del Palermo e sono tante le squadre che attendono il destino dei rosa per comprendere meglio anche il proprio. Una di queste è il Venezia, con il legale della squadra veneta Gianmaria Daminato che, intervistato dal Gazzettino di Venezia, non è di certo andato leggero sulla società rosanero dichiarando che il club di viale del Fante avrebbe avuto irregolarità amministrative già nella passata stagione:

«Premesso che il Venezia non intende sostituirsi ai giudici, è giusto ricordare come nel luglio 2018, quando ci costituimmo parte interessata nel processo del Parma per il caso-Spezia, avevamo evidenziato come la posizione del Palermo non potesse essere meritevole di ripescaggio in Serie A, perché si era in presenza di palesi irregolarità amministrative».

TACOPINA

«Bisogna riconoscere al presidente Tacopina di esser stato lungimirante avendo puntato l’attenzione prima di tutti su tale situazione, anche se il Palermo parlò di una caduta di stile del Venezia. Venendo ai fatti, se la sentenza fosse negativa per il Palermo la società presenterebbe reclamo con dei termini dimezzati, altrimenti presumibilmente sarebbe la Procura federale a procedere all’impugnazione».

CASO FOGGIA

«Il Foggia ha esaurito tutti i gradi di giudizio della giustizia federale ma ritiene che la penalizzazione subita fosse parametrata su un campionato a 22 e non a sole 19 squadre. Con sei partite e 18 punti in meno in palio il -6 è ritenuto spropositato, per questo la società ha fatto ricorso al Coni e l’udienza al Collegio di Garanzia del Coni è stata fissata per venerdì 17».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. AVETE BARATO AVETE FALSIFICATO I CAMPIONATI A DISCAPITO DI ALTRE SOCIETA’ CHE SONO N REGOLA E ADESSO STATE A PIANGERE? SE ESISTE LA GIUSTIZIA E DICO QUELLA VERA QUESTI LA DEVONO PAGARE PERCHE’ CERTE COSE SONO INAMMISSIBILI E VANNO A DISCAPITO DELLA CREDIBILITA’ DEL SISTEMA CALCIO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.