Frase razzista a Baronissi: comunità sotto choc

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
A Baronissi compare una frase razzista su un muro della città. Ignoti hanno imbrattato una struttura inveendo contro i cittadini di colore che abitano nel comune della Valle dell’Irno.

Oltre a questo, gli autori hanno anche acclamato il candidato sindaco Tony Siniscalco, il quale concorrerà insieme ad altri pretendenti per la fascia tricolore. È comunque doveroso precisare che tale messaggio razzista non va assolutamente accostato alla stessa figura di Siniscalco il quale, nonostante di recente sembra che si sia avvicinato alla politica e alla figura del vice Premier Salvini, ha preso le distanze attraverso una comunicazione pubblicata sul suo profilo Facebook. Ecco quanto segue:

“Sono davvero sconcertato dalla pochezza di certe affermazioni!  Certe cose si commentano da sole!  Il mio percorso di vita, al servizio della comunità, senza distinzione di colore, sesso e paese è sotto gli occhi di tutti!

Comunque se davvero qualcuno pensa che sia razzista chieda ad Augusta Osaro, chieda ad Amadou Mbay, chieda al piccolo “Mohamed” che frequenta da anni la nostra scuola calcio, chieda a Simir che gioca con me nella squadra di frazione, o a don Alfonso D’Alessio, a Fra Mimmo Dolgetta e a tutti gli amici francescani!
I razzisti votassero altri Non Me!
Gli omofobi votassero altri Non Me!

Evito ulteriori commenti su questi poveracci in cerca di un attimo di attenzione, probabilmente gli stessi che mi hanno fatto le scritte di morte ed ora provano a cambiare strategia!  La mia storia personale parla per me, trovate il coraggio di candidarvi e scendere in campo. Pensate a cose serie al posto di perdere tempo! “

Lo scrive l’Occhio di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. oggi tutto è choc, e bastaaaa che pallee. poi come fate a dire chi ha scritto quelle scemenze? senza prove puo essere stato chiunque, pure un oppositore per danneggiare l’avversario. fino a prova contraria quelle sono scritte cretine fatte da un cretino che ha solo sporcato i muri e che dovrebbe essere condannato a pulire.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.