Striscia di mare marrone nel mare di Salerno: la protesta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Ancora una giornata da dimenticare per chi pensava di trascorrere qualche ora di relax in riva al mare a Salerno.  Brutta sorpresa questa mattina per tanti bagnanti che hanno trovato lo specchio d’acqua a Torrione inquinato da una striscia marrone.

Realizzato anche un video inviato alla nostra redazione con non poche polemiche. In tanti, soprattutto i bambini, hanno potuto solo osservare il mare senza bagnarsi

Tante le proteste e la richiesta di chiarimenti a chi di competenza sullo stato di salute delle acque del mare di Salerno

VIDEO

LA SITUAZIONE A MERCATELLO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. C’è qualche buontempone che ha inquinato il mare di Salerno quando era stata ottenuta la bandiera blu

  2. Ma si può sapere chi cavolo scarica questo schifo a mare???? Ma è possibile che riusciamo a vedere cosa succede su Marte e non si capisce cosa succede sotto casa nostra??

  3. Verifico da molto che l’inquinamento proviene sempre da Sud.
    A sud di Mercatello ci sono gli scarichi di qualche torrente, il porto marina d’Arechi e la condotta sottomarina del depuratore.
    Non è difficile controllare ma l’indifferenza dei controllori fa molta rabbia.

  4. Finché c’è gente che continua a tuffarsi dentro il mare sporco e ad affittare cabine e ombrelloni nei lidi salernitani a prezzi pure alti, le concessioni demaniali faranno sempre cassa e il problema non verrà mai risolto con i depuratori!

  5. Ti ricordo che Il Marina D’Arechi ogni anno gli viene conferita la bandiera BLU per i servizi in termini di pulizia ecologia ecc. e ti posso assicurare che all’interno è un vero gioiello e sono molto attenti al rispetto delle regole. I problemi del nostro mare e parlo di decenni e decenni sono altri. Vedi la foce del fiume Irno una discarica a cielo aperto.

  6. Non intendevo incolpare nessuno ho solo evidenziato le possibili fonti di inquinamento fra cui certamente potrebbe esserci anche il fiume irno ma non per l’inquinamento della zona orientale perchè le correnti la mattina provengono sempre da sud.
    Vorrei però che ci fosse un ente, un politico, un magistrato, un’associazione che prendesse sul serio il problema e indagasse scientificamente.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.