Salerno: ritrovato serpente in via Arce. E’ polemica sul web

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Fa discutere in queste ore a Salerno la foto pubblicata su facebook da una cittadina salernitana. Sembrerebbe essere stata scattata a Via Arce sotto gli Archi dei Diavoli e immortala un serpente morto di dimensioni importanti. Lo stesso pare era stato avvistato qualche giorno prima anche a Calata San Vito. Qualcuno ha dichiarato che si trattava di un innocuo colubride, detto saettone, un serpente che mangia i topi. I vigili del fuoco hanno rimosso ieri il rettile. Accorato, l’appello dei residenti affinchè si provveda ad una più attenta pulizia dei quartieri, onde evitare che i serpenti vengano attirati dalla spazzatura, nonchè a un monitoraggio costante sui proprietari dei terreni, in modo che questi provvedano alle dovute cure per evitare il proliferare dei rettili.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. un popolo di ignoranti, questo siamo. Il serpente in foto è innocuo per l’uomo, anzi, essendo un cacciatore di topi, rende anche un servizio utile. Capra la signora e chi si indigna!

  2. Confermo che il serpente morto si trovava in via Velia, immediatamente dopo gli archi dell’acquedotto, scendendo verso il mare sulla destra. Riguardo all’ironia sulla città europea, sarebbe il caso di capire una volta per tutte che noi non potremo esserlo MAI, non per colpa di De Luca, che pure tantissimo ha fatto per cercare di darci una dignità, ma solo perché il nostro grado di senso civico è a livello di un paese africano subsahariano. Tutto qui. Pensare che le cose possano cambiare semplicemente votando “altri” è una piissima illusione.

  3. Tutto giusto, peccato soltanto che viviamo in una città e non in uno zoo. Torna nella savana

  4. e invece ha perfettamente ragione peppe, magari ce ne fossero di piu di questi serpenti! avremmo meno topi più pulizia e meno veleni in giro, i quali alla fine finiscono nei nostri piatti. 10.46 dovresti tornare a studiare per capire come funziona il mondo da milioni di anni, in perfetto equilibrio

  5. X Peppe…..il caprone sei tu, stiamo parlando cmq. di un serpente,innocuo o non innocuo che sia , in pieno centro.

  6. Invece del povero ed innocuo serpentello a me preoccupano di più i bipedi idioti che proliferano.

  7. Mi sa che a studiare devi tornarci tu. Viviamo in una città, non nella savana e le città hanno inevitabilmente alterato gli equilibri naturali. Se non ti sta bene puoi andare a vivere nella giungla, in una città definibile tale lo spazio per questa fauna non c’è. Anche i topi fanno parte dell’equilibrio naturale, sono degli spazzini di fatto, a questo punto adottane uno e tienitelo a casa, se sopravvivi faccelo sapere

  8. 17:15 utile stupido anonimo: ma vai a caxxre, di cuore. Se ritieni “Uno” un ignorante perchè ha detto che il naturale predatore dei topi è il serpente (neppure velenoso quello in foto) allora sei solo un utile idiota, di cuore. Che commento stupido. E comunque ti faccio presente che Salerno non è il centro di milano, magari non te ne sei accorto: abbiamo montagne e terre a qualche centinaio di metri dal centro. che gente inutile……

  9. Dal tuo livore è chiaro che sei uno di quegli animalisti senza cervello che a prescindere sparge veleno sul web, ormai vi considero alla stregua di terrapiattisti e antivax, stesso livello culturale. Ripeto, in casa tua sei liberissimo di tenere tutti gli animali che vuoi, solo con le bestie puoi andare d’accordo, in città funziona diversamente, velenosi o no nessuno vorrebbe far giocare i propri figli dove proliferano i serpenti. Ti saluto…e cerca di non farti rodere il fegato dai roditori

  10. 12.18, io non sono per niente un animalista, e quindi tu sei un idiota, solo questo è chiaro. A me degli animali non importa nulla, neppure di te quindi. Semplicemente tra l’avere migliaia di topi e veleno per ucciderli, e dall’altra parte qualche serpente innocuo, io scelgo i secondi. Tu chiaramente preferisci i topi!! è una tua implicita ammissione! forse ci sei abituato, ma non ti accuso, non è colpa tua. Ma guarda tu se da una semplice ovvietà uno deve arrivare a discussioni tanto stupide con gente altrettanto stupida. Ti saluto, e buon appetito con i topi e il veleno per topi che a te tanto piacciono

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.