Incidente sul Viadotto Gatto, FI torna su doppio senso in via Croce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Sì è, purtroppo, assistito all’ennesimo incidente sul viadotto Gatto che si dimostra, ancora una volta, inidoneo a sopportare l’enorme traffico veicolare e che ha finito per paralizzare, come sovente accade, l’intera città.

La suddetta arteria, tra l’altro, presenta un manto stradale sconnesso, pieno di buche, particolarmente pericoloso al flusso di motoveicoli. Il viadotto Gatto, per scelta dell’attuale amministrazione, è oggi l’unica arteria che collega l’autostrada al centro cittadino, non avendo l’assessore al ramo De Maio ritenuto di recepire le istanze per l’apertura del doppio senso in via Benedetto Croce.

Nel condividere anche gli interventi dei rappresentanti sindacali che hanno sottolineato che l’inesistenza di percorsi alternativi che collegano l’autostrada al porto riduce al minimo i livelli di sicurezza, si ribadisce con forza l’inidoneità dell’architetto De Maio a ricoprire la carica di assessore alla mobilità che è chiaramente evincibile dalle innumerevoli criticità che vive la città sotto l’aspetto della viabilità e dei parcheggi.

Si ritiene  inprocrastinabile il ripristino e la messa in sicurezza del manto stradale del viadotto Gatto e l’apertura immediata del doppio senso di marcia in via Benedetto Croce.

Chi non interviene, avendone il ruolo, si assume la responsabilità di non auspicabili e scongiurabili rischi per l’incolumità di chi è costretto a percorrere il viadotto Gatto nell’attuale potenziale  condizione di pericolosità.

E’ auspicabile, inoltre, una presa di coscienza da parte dell’Assessore delle proprie incapacità che possono indurlo, finalmente, ad un atto che sarebbe apprezzato e necessario: quello di rimettere il mandato». Lo scrivono in una nota i consiglieri comunali di Forza Italia Roberto Celano e Ciro Russomando

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Non una sola parte politica dovrebbe farsi interprete di8 una simile istanza!
    Non si trovano le parole giuste per stigmatizzare il comportamento dell’Amministrazione che sembra capace di ascoltare solo le richieste di pochi interessati e non assume alcuna iniziativa per attuare finalmente il doppio senso di marcia per le autovetture sulla via Benedetto Croce.
    E soprattutto neanche si attiva per ripristinare il manto stradale sul Viadotto Gatto, tracciare una segnaletica ben visibile, installare un sistema di idonea illuminazione per rendere sicuro il transito nelle ore notturne.

  2. La riapertura del doppio senso di circolazione di via B.Croce alle auto e ai ciclomotori è l’unica soluzione possibile.
    FATE PRESTO …………….

  3. CHE INUTILE E CONTROPRODUCENTE DEMAGOGIA STRUMENTALIZZARE POLITICAMENTE UN INCIDENTE. CELANO E RUSSOMANDO SIETE DESTINATI A SCOMPARIRE DALLA POLITICA SALERNITANA PERCHE’ LA VS AZIONE POLITICA E’ RIPETITIVA E INUTILE!

  4. Chi si è opposto al doppio senso su Via Croce va rimosso, ha ovviamente messo avanti qualche interesse particolare al bene pubblico.

    Aprite Via Croce al traffico leggero.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.