Salerno: ladri di rifiuti, Polizia Municipale ferma 12 stranieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Nella serata di lunedì 1 luglio personale della Polizia Municipale di Salerno, insieme a mezzi e personale della Società Salerno Pulita, ha effettuato una nuova operazione di controllo e repressione dell’ormai diffuso fenomeno dell’apertura delle buste dei rifiuti nella tarda sera/notte dedicata al conferimento dell’indifferenziato.

Sono state, così, sorprese ad effettuare l’illecita attività 12 persone, tutte di nazionalità straniera e provenienti da altri comuni. Di esse 5 sono state deferite all’Autorità Giudiziaria per i reati connessi all’attività svolta, ovvero danneggiamento, deturpamento, illecita gestione di rifiuti. Nei loro confronti sono state elevate le sanzioni previste dalle ordinanze sindacali vigenti sul territorio, con la contestazione di verbali di 500 euro.

A seguito della loro identificazione, tramite controllo allo SDI della Questura, è stato accertato che le stesse annoveravano diversi precedenti di polizia, per cui verrà avanzata richiesta alla locale Questura/Divisione Anticrimine ai fini dell’emissione del provvedimento di Divieto di Ritorno nel Comune di Salerno.

Gli altri hanno abbandonato i rifiuti recuperati al suolo e si sono dati alla fuga per evitare l’identificazione. I rifiuti recuperati sono stati conferiti in autocarro della Società Salerno Pulita.

– Durante lo svolgimento dell’attività, a seguito di segnalazioni pervenute al Nucleo Operativo della Polizia Municipale, si è provveduto alla bonifica di un’area di bivacco nel sottopasso pedonale che mette in comunicazione via Torrione con via Vinciprova, dove sono stati rimossi rifiuti vari, un materasso, cartoni, una sedia e altro, sempre con la collaborazione del personale di Salerno Pulita.

– In viale Schiavone, nell’area parcheggio collocata di fronte alla Tribuna dello Stadio Arechi è stato effettuato lo sgombero di un bivacco, con identificazione delle persone bivaccanti, l’elevazione dei verbali del caso e l’allontanamento delle stesse.

– A seguito dello sviluppo dei filmati delle telecamere di videosorveglianza del Comune di Salerno sono stati, inoltre, elevati 5 verbali di 500 euro per abbandono incontrollato di rifiuti sul suolo pubblico.

– In tema di tutela e benessere degli animali, infine, sono stati effettuati sopralluoghi unitamente a personale sanitario dell’ASL Veterinaria di Salerno, provvedendo ad elevare 3 verbali per mancata microchippatura dei cani detenuti da parte dei proprietari.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Per il signor sindaco a quando la riapertura degli uffici comunali di Fratte i quali secondo gli avvisi esposti davanti agli stessi dovevano restare chiusi da 24/05 al 28/06/2019 ma ad oggi 02/07/2019 risultano ancora chiusi. Mi chiedo e Le chiedo ma riapriranno mai?

  2. io vedo anche taliani.
    Non credo ai 5 verbali da 500 Eur.
    Le sanzioni devono essere penali e triplicate nonché applicate ma anche il Comune deve fare la sua parte pulendo sempre, tutti i giorni. Punire quelli che lasciano i sacchetti aperti e che conferiscono fuori orario sulla via pubblica nonchè i ciucci del volantinaggio che pur di liberarsi del peso fanno tracimare le cassette pubblicitarie (gran parte dello sporco appartiene a costoro). Infine amputare le mani a chi getta le cicche nelle aiuole degli alberi come se fosse il loro posacenere privato.
    Grazie.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.