Sputa addosso ad una donna interviene il compagno: è caos a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
20
Stampa
Sputa addosso ad una ragazza incinta, scoppia il caos in piazza monsignor Bolognini, in pieno centro cittadino a Salerno. E’ la ricostruzione di quanto accaduto ieri fatta dal quotidiano Le Cronache.

A litigare sono state due coppie di italiani. Sconosciuti i motivi alla base del gesto. L’uomo, è stato poi bloccato dagli Agenti della Questura prontamente intervenuti a seguito dell’allarme lanciato da alcuni presenti. Il tutto è accaduto nel giro di pochissimi istanti: la donna stava camminando tranquillamente, a poca distanza era seguita dal compagno, quando all’improvviso è stata avvicinata dall’altra coppia. Ad un tratto l’uomo si è reso protagonista del gesto di inciviltà. La scena è stata notata da alcuni passanti e della giovane che immediatamente sono intervenuti a sua difesa.

Dapprima l’uomo è stato attaccato verbalmente, successivamente dalle parole si è passati ai fatti. E’ nato un litigio che ha visto il coinvolgimento di numerosi presenti. L’uomo aggredito ha riportato alcune ferite su più parti del corpo. Temendo il peggio qualcuno ha allertato il 113 chiedendo l’intervento degli Agenti e di un mezzo di soccorso.

Sul posto i poliziotti e i sanitari del 118 che hanno prestato le prime cure del caso al ferito. Questi ha riportato solo qualche trauma giudicato guaribile in pochi giorni. Gli uomini della Questura stanno ora lavorando per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti iniziando ad identificare tutti e quattro i soggetti coinvolti nell’episodo.

I residenti della zona lamentano continui bivacchi e atteggiamenti ostili nei confronti di donne e persone del posto. Chiedono maggiori controlli e sicurezza nell’intera area, dunque, una maggiore presenza di divise. Non è la prima volta che i residenti del quartiere Carmine lanciano appelli sia alle forze dell’ordine che alle autorità competenti affinché si attivino per dar loro una maggior senso di sicurezza

Giovanna si fa portavoce dei residenti “Presentate tante denunce”

E’ la signora Giovanna che abita proprio nel palazzo che da su piazza Bolognini a Salerno sul rione Carmine a farsi portavoce del disagio che da anni vivono gli abitanti della storica piazzetta che fa da sacrato al santuario della madonna del Carmine «E’ dal 2015, racconta a Le Cronache – , che ho presentato denuncia a tutti.

Alla polizia, ai carabinieri, ai vigili urbani. Ho inviato una protesta anche al primo cittadino ma nessuno ci ascolta. Ogni giorno sul muretto che fa da seduta alle spalle della statua dell’abbraccio di Gatto dobbiamo assistere a veri e propri bivacchi.

Gente che si ubriaca, che dà fastidio e che quando deve espletare bisogni corporali non ha alcun pudore e poco si cura di vedere se passa qualche signora o qualche ragazzino. E’ capitato piu’ volte che siamo state derise e minacciate. Anche a me personalmente è toccata questa sorte.

Eppure nonostante tutto cio’ , basterebbe restare solo qualche ora in zona per capire che non esageriamo, nessuno sembra possa far nulla e noi siamo vittime predestinate di balordi di vario genere che hanno trasformato quello che doveva essere uno dei salotti buoni della città in un’osteria da bassi fondi dove legge e pudore sono parole senza nessun significato.

Io ho visto quello che è accaduto, continua la signora Giovanna, ho visto anche la strafottenza delle persone che erano state individuate dai poliziotti, come se fossero convinti di essere al di sopra di tutto e di tutti e neanche le divise li impaurivano. “Ora speriamo, che qualcuno faccia qualcosa prima che episodi piu’ gravi possano tornare a sconvolgere la nostra tranquillità».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

20 COMMENTI

  1. Scusate, forse non ho capito: una delle due coppie di ITALIANI sono i famosi extracomunitari irregolari di cui parlavano i soliti commentatori di destra ieri? E cosa fanno questi commentatori per contrastare questi fenomeni? Perché non vedo nessuna lamentela, forse l’italiano può bivaccare, sputare e vivere sereno, nessuno lo attaccherà

  2. Pare che la parola sia fuori moda, quelli che molestano, bevono, sputano ed espletano sono “stranieri” e si potrebbe anche essere più specifici, il dettaglio non traspare nell’articolo.

    Pare che non fare un cazzo dalla mattina alla sera ed ubriacarsi sia molto più conveniente in Italia che nei paesi d’origine, non si capisce questi come campano.

    Amministrazioni precedenti prendevano questo tipo di cose molto più a cuore, ora si tende a vivere e lasciar vivere un po troppo…

  3. Eppure c’è uno vestito di bianco che ci dice che dobbiamo essere solidali,aprire al prossimo, andarli a prendere ,aprire i porti…..France’…mi stai facendo perdere quel poco di credo che avevo,manda i tuoi sacerdoti con suore li giù e vai tu incontro a loro, apri uno sportello dello IOR in Africa e finanzia tu tutte le opere oppure te li porti in Vaticano e poi cerca di non interferire nella politica della stato italiano, falli lavorare che ti piaccia o no.

  4. il problema è l’essere umano in quanto tale che fa schifo, chi lo ha creato ha fatto un grande errore invece se ne vanta…
    Dovrebbe essere eliminata tutta l’umanità, da quando esiste ha fatto sempre schifo.

  5. e mai possibile che non capisci o fai finta di non capire perchè aggiungere ai nostri purtroppo incivili anche estracomunitari irregolari incivili

  6. ecco il razzista che appare: RF 11:48 ! vedete come si affretta a sputare veleno contro gli italiani! un vero razzista. Poi sappiamo bene chi sta in giro per la città a bighellonare, lo vediamo tutti. Ultima nota: visto che i governi di sinistra vanno di fretta ad approvare ius soli e cittadinanza veloce, ben presto tutti i delinquenti importati dalle sinistre saranno definiti italiani, e quindi il cerchio sarà chiuso: non potremo dire che non sono italiani, visto che gli abbiamo messo il marchio di italiano (importato a pagamento grazie a trattati europei e a ong benefattrici milionarie a -lauto- pagamento). Grazie agli ipocriti di sinistra che a capalbio non si vogliono rovinare le ferie nelle loro ville lussuose

  7. Concordo con il signor che attacca il Santo padre che anche per colpa loro fanno perdere la fede, il loro modo di fare accoglienza di capire il prossimo, perché vengono da terre martoriate o gli italiani che perdono lavoro e si ubriaconi o peggio che ammazzano le donne i bambini
    A noi chi ci difende dagli sporcaccioni, incivili, maleducati chi difende, che le leggi qui sono deboli le forze di Polizia hanno le mani legati quanto in passato qualcuno di loro alzava le mani per insegnarli l’educazione, modi, venivano anche attaccati
    Siamo alla frutta con questi episodi

  8. x Basta delle 13:13 : Forse hai problemi di lettura e comprensione del testo, nell’articolo è chiaramente scritto che si trattava di due coppie di ITALIANI… mi sa proprio che sei uno della lega, ignorante ed analfabeta.!vergogna vavattenn

  9. I legaiuoli contro gli immigrati….e contro il Papa !! Nòooo….voi non state bene, vi prego andate viA…Andate in lombardia, espatriate,…A vARESE!

  10. Penso che Salvini rimarrà con il cerino in mano ed io brindero Salviniani meridionali questo è quello che vi schifata e che vi schifa ore diciotto la fine per i masochisti meridionali

  11. È il Papa a farvi perdere la fede? E invece quello col Rosario in mano è buono?! Leggere e ascoltare il Vangelo è il primo passo al di là di chi lo interpreta. Meglio gli atei che i ‘Cristiani’ come voi!

  12. E tu perché fai finta di non capire che praticamente questo non è il problema che dovrebbe interessare la popolazione? Perché non pensi a come risolvere i problemi economici? Perché non ti è chiaro che la Brexit costa al Cilento una quantità di soldi stratosferica? Chissenefrega dei neri, l’Italia non affonda di certo per colpa loro, ma per colpa di asini che ragliano sulle spiagge, non sanno fare i conti e varano manovre a caso per poi dire che l’Europa è tanto cattiva. E voi gli credete pure (o fate finta di credergli? Perché a questo punto non si capisce più nemmeno questo)

  13. ma perchè il tuo Renzi il toscano filo francese amico della boschi di lotti fa gli interessi del meridione

  14. qualcuno dei sinistrati mi puo elencare un esponente di sinistra che ha fatto qualcosa per il sud? grazie.

  15. 20:21 se la brexit costa al cilento (?? solo tu sai il perchè, ma tralasciamo!) ti viene il dubbio che la colpa sia dei trattati internazionali capestro fatti a solo vantaggio di stati esteri e lobbies internazionali occidentali? (stranamente supportate da pd e partiti di finta sinistra ai quali i creduloni come voi danno il loro voto pensando che siano per i popolo) …… che pena ceh fate, e siete pure presuntuosi, insultando sempre gli altri in ogni modo, per primi, come se vi fosse stata data la Ragione da Entità superiori… fate proprio pena nella vostra arroganza e ignoranza

  16. Veramente, in Campania ha mandato una caterva di soldi, gestiti da De Luca, che se lo teneva caro caro. Non scherziamo, eh

  17. Veramente lo sanno tutti, almeno chi non vive su Marte: informati. La Campania, e in special modo il Cilento, è la regione più colpita tra tutte quelle italiane dalla Brexit, specialmente da una uscita senza nessun accordo.

    I trattati-capestro? Ma finiamola una volta buona con queste scemenze! I trattati li hanno firmati TUTTI ed erano TUTTI contenti, destre comprese, perché EFFETTIVAMENTE l’Euro è vantaggioso per molti aspetti. Si è dimostrato svantaggioso in caso di crisi mondiale: non ha retto adeguatamente a due crisi economiche mondiali una dietro l’altra, soprattutto per i paesi (come noi) che non sanno tenere i conti in ordine, non crescono e non fanno ASSOLUTAMENTE NIENTE per la lotta alla mostruosa evasione fiscale. E il centrodestra in questo e nella crescita zero ha colpe gigantesche.

    Altro che “PD”. Il “PD” ha questo ruolo storico: lo fanno uscire quando i danni sono fatti e nessuno si prende più la responsabilità di niente.

  18. 08:13, non hai capito niente, tu. Se guardi qualunque dato storico pre e post euro capirai anche tu che non ha avvantaggiato in nessun modo l’italia. Anche passando per la balla dei “fondi europei” che vengono pubblicizzati come regalo della grande europa per i popoli: sono soldi che prima di essere distribuiti all’italia (per esempio) l’italia, gli italiani, hanno versato all’europa! e il bilancio per l’italia è in passivo: paghiamo piu di quanto riceviamo. Quindi, a prescindere dai motivi, per noi l’europa è una perdita. Tralascio la balla dell’europa a favore del cilento… patetica oltre che incomprensibile (ci saranno motivi per guadagnare e per perdere).
    I trattati li hanno firmati tutti? certo, ma senza che nessuno li abbia capiti! erano imposti dall’alto .. basta guardare le varie interviste dell’epoca a vari parlamentari sul tema europeo, per questioni ben più semplici di un Target2, Lisbona etc, non sapevano assolutamente cosa rispondere..
    Questa è l’europa delle Banche, quelle tedesche in particolare, imbroglione peggio del peggior “italico-napoletano” (nell’immaginario nordico). Infatti le banche tedesche per ripianare i propri debiti hanno colonizzato la grecia, ricattandola e poi svuotandola, facendo passare il tutto come cattiva gestione da parte del cittadino greco medio. Informati TU.
    Il pd? il curatore fallimentare dello Stato Italiano per conto delle elites! Le destre? gli estremi, in italia, erano e sono tutti concordi nella negatività di questa europa (per motivi diversi); le destre moderate hanno votato a favore, ok, ma che posso dirti se non che da una destra me lo aspetto, mentre da una sinistra NO!??
    Sul tema di cui si parlava, forse un giorno capirete che vengono in gran parte dalla nigeria, non in guerra e paese tra i piu ricchi dell’africa: la mafia nigeriana voi non la conoscete evidentemente.
    Detto ciò qui si parla di italiani che si sputano addosso, quindi concordo con jack: è razzismo pure dire male solo degli italiani bianchi e tralasciare volutamente le schifezze/reati dei neri (quando reali).

  19. 22.39, commento untelligente davvero…. mah
    08.13, fortunatamente c’è l’evasione fiscale, altrimenti saremmo peggio dell’africa. L’evasione del cittadino normale non è in nessun modo un danno per lo Stato! infatti se uno prendecento euro per lezioni private per esempio poi avrà cento euro da spendere inun ristorante, in un negozio, o magari lo mette in banca e resta comunque nel circuito economico nazionale! INVECE le multinazionali RUBANO e portano soldi all’estero! questo è il vero impoverimento per lo Stato!
    I due famosi colossi “tech” che fanno?.. una di loro, la mela, deve 13 miliardi di tasse EVASE all’irlanda! sai quanto è ?? svariate manovre imu italiane! e come mai nessuno pensa a QUELLA evasione?? ma si, meglio distruggere l’economia reale pensando alle multe da migliaia di euro per mancato scontrino di un caffè da un euro…..
    La gente come voi, che non ragiona, ha rovinato l’italia… siete gente plagiabile che va al vento come una banderuola… “i corrotti” “il taglio dei parlamentari” “l’evasione” “le auto blu” … tutte balle che colpiscono la gente normale, SPICCIOLI nel bilancio nazionale

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.