Saluti romani a funerale di Rastrelli, ex Governatore Campania del Msi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Saluto romano da parte di qualche decina di persone al feretro dell’ex governatore della Regione Campania, Antonio Rastrelli, all’uscita dalla chiesa del Sacro Cuore al corso Vittorio Emanuele, a Napoli. Qualcuno appena il feretro è comparso sul sagrato ha dato gli “attenti” e per tre volte ha urlato “camerata Rastrelli!” mentre altri hanno risposto “presente”. Rastrelli morto il giorno di Ferragosto a 91 anni è stato presidente della Giunta regionale della Campania dal 1995 al 1999. Storico militante del Msi, aderì ad An.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. vi prego, uno psichiatra per saestero! è grave ….. ha síndrome persecutoria da salvini…. non riesce a non pensarlo e non vederlo dappertutto. fate presto, sta male, salviamolo, tra un po’ dirá che ci sono milioni di morti causati da camicie nere mandate da salvini in assetto da guerra ….. che patetico

  2. I veri patetici siete voi fascisti di Salviniani è la storia che ve lo insegna, siete dei perdenti

  3. Avrebbero dovuto fare i saluti Greci, sono stati fondati dai greci non dai romani questi napoletani!!

  4. x Cittadino
    Che tu sia un senza storia si vede da ciò che scrivi. Avresti bisogno di un TSO per la tua esposizione da classico saccente che è stato cresciuto nell’odio e nella mania di non accettare che Napoli sia di gran luna più importante di Salerno.
    Quando leggo commenti come i tuoi rinnovo la mia convinzione della incapacità di provare rispetto verso gli altri e verso la morte tipica di alcuni salernitani pronti solo a voler dimostrare di essere superiori. Pur se non condivido la linea politica del partito del senatore Rastrelli lo rispetto per la competenza da lui espressa nelle funzioni da lui svolte.

  5. per Ivo il tardivo, leggiti la sentenza Cassazione 8108/18 e colma le tue ignoranze, mandala pure a saestero in cura.
    Quindi secondo voi presunti antifascisti (più violenti di qualunque fascista attuale) sarebbero pericolosi quei venti individui che fanno un saluto romano? state quindi affermando che a maggior ragione sono pericolosi i vari clandestini accolti da voi sinistri, essendo stati arrestati a decine di migliaia secondo dati del min.giustizia!
    ve lo spiego meglio:se 20 “salutatori” sono un pericolo, cosa sono decine di migliaia di cd migranti finiti nelle patrie galere??!
    te lo spiego ancora più facile, dobbiamo avere paura di 20, quanta paura dovremmo avere di migliaia di delinquenti già arrestati e importati da voi?? dubito che capirai, ma fa niente.
    concordo con anonimoNA

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.