Tuttomercatoweb: Salernitana, il sogno ora è La Mantia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Che la Salernitana non sia ancora a misura di mister Ventura è cosa ormai nota, il neo allenatore dei campani ha stravolto quella che era stata la squadra fino allo scorso anno e ha di fatto “bocciato” il mercato del Ds Fabiani, chiedendo elementi ben diversi e intervenendo in prima persona con alcuni calciatori (Valdifiori su tutti, dopo l’esito positivo per l’arrivo di Cerci). Da qui al 31 agosto, probabilmente, la squadra che si vedrà sarà quindi ancora diversa.

Il nodo attaccanti – Sembra che uno dei principali reparti su cui operare cambi sia l’attacco con Emanuele Calaiò che potrebbe presto salutare, vantando parecchie richieste in Serie C, e Milan Djuric forse pronto al braccio di ferro con la società: bocciato dall’allenatore, secondo quanto riferisce tuttosalernitana.com, il bosniaco non vuol saperne di scendere di categoria, con i 350mila euro netti dei campani che sono un deterrente per molte altre formazioni, eccezion fatta per il Padova, che rimane alla finestra.

Il sogno La Mantia – Uno tra i profili estremamente graditi è quello di Andrea La Mantia del Lecce, ai margini del progetto giallorosso dopo gli arrivi di Fares e Lapadula. Superato lo scoglio cessioni, si potrebbe quindi pensare a fare uno sforzo economico per portarlo alla corte di Ventura, evitando quindi di far riferimento al mercato svincolati. Decisivi probabilmente gli ultimi giorni di mercato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. E’piu’forte di voi, continuate a inventare false trattative, ma smettetela una volta x tutte… BASTA

  2. Ma ho capito che questa società non dà nessuno spunto per scrivere articoli, capisco pure che niente di buono si può scrivere su questo “gruppo” (accozzaglia?) di giocatori, che la “svolta” che ha dato il mister alla squadra è meglio non menzionarla proprio, ma basta a scrivere di fantasia.
    Ma quando potrà mai venire un giocatore giovane, abile ed arruolabile senza problemi fisici e con un rendimento alto e costante in questa “arrepezzata” generale? Senza stimoli, senza obbiettivi, operazioni mirate solo allo “sparagno” MAI potranno finire con qualcosa di buono.
    E mi dispiace che i super tifosi originali doc si offendono per queste cose, ma è la verità.
    Come si fa a dare ancora credito a questi intrallazieri proprio non lo so. …..

  3. Triste , triste, triste, vedere la Salernitana in queste condizioni, uno come me, come tanti che e’ cresciuto al Vestuti, dove si e’ vero magari tante volte avevi squadre non fortissime, ma libere, libere dai condizionamenti del Padrone , libere da dirigenti intoccabili, libere di fare male ma almeno di regalare a chi andava allo stadio la voglia di soffrire, di gioire per questa bellissima, maledettissima, maglia. Siceramente non so cosa augurarci, ma so solo una cosa non pugnalate piu’ la passione della gente per la nostra Salernitana………..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.