Castellabate. Numerazione civica e toponomastica: avviata rilevazione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’Amministrazione comunale di Castellabate, nell’ambito della revisione della numerazione civica interna ed esterna e della toponomastica, ha avviato l’attività di mappatura su tutto il territorio comunale. Per questo servizio è stata incaricata l’ATI gamma Tributi s.r.l. / Publisys S.p.A. con la collaborazione della società “Nemea Sistemi S.r.l.” la quale procederà, a partire dal 27 agosto 2019, alla rilevazione e all’aggiornamento della suddetta numerazione civica attraverso proprio personale. Gli operatori saranno facilmente riconoscibili perché muniti di tesserino di riconoscimento del Comune di Castellabate ed effettueranno le verifiche dalle ore 7 alle ore 20 dal lunedì alla domenica. Non è prevista la sottoscrizione di alcun documento né il pagamento di somme di denaro. Si specifica inoltre che il censimento riguarderà la numerazione civica esterna e che quindi il personale addetto non è autorizzato ad entrare all’interno delle abitazioni. L’aggiornamento della numerazione civica non comporterà oneri burocratici per il cittadino in quanto sarà compito degli Uffici Comunali comunicare i nuovi indirizzi a tutti gli Enti Pubblici di competenza.

Il consigliere delegato alla toponomastica, Maria Cristina Cardullo, dichiara in merito: «Trova attuazione la nostra scelta di rivisitare complessivamente la toponomastica e la numerazione civica dell’intero territorio comunale piuttosto che procedere alla verifica delle singole richieste pervenute». Il Sindaco di Castellabate Costabile Spinelli precisa la forte valenza del progetto: «L’aggiornamento della numerazione civica e della toponomastica è un elemento essenziale in quanto, oltre a riuscire ad individuare con facilità tutti gli indirizzi ricercati, attraverso il riordino toponomastico delle strade si favoriscono anche i mezzi di soccorso e di pubblica utilità come ambulanza, vigili del fuoco, poste, corrieri. Raggiungere più velocemente e con precisione il luogo di interesse migliorerà anche la collaborazione operativa con le forze dell’ordine, assicurando maggiori livelli di sicurezza per tutti i cittadini».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.