Bollo auto: ecco la novità dopo la sentenza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Novità in arrivo per il bollo auto dopo una sentenza della Corte Costituzionale, con possibili introduzione di esenzioni fiscali da parte delle Regioni.

Prima della caduta dell’ultimo Governo si era parlato della possibilità di limitare o estromettere del tutto l’odiata imposta che tartassa puntualmente gli italiani. La cosiddetta tassa di possesso prevede il pagamento annuale di una tantum legata alle caratteristiche tecniche del mezzo. Tanto più è potente tanto più si paga. Una cosa davvero ingiusta che continuerà ad ossessionarci con aumenti in alcune Regioni, dopo le dichiarazioni dei massimi esponenti del Governo che contano di offrire più autonomia alle singole Regioni

Gli oneri finanziari per il pagamento del bollo continueranno ad esistere in misura diversa da regione e regione. L’idea dello sconto viene rigettata dopo l’analisi di nuove clausole che definiscono il potere decisionale delle singole istituzioni locali. Le Regioni, infatti, potranno decidere di cambiare o meno le condizioni di costo abolendo, diminuendo o aumentando la portata dei pagamenti. Un sistema controverso che sicuramente non verrà rigettato del tutto a fronte di dati ISTAT che parlano di un guadagno di 200 milioni di euro nell’arco degli ultimi cinque anni.

Luca Antonini, con sentenza n. 122/2019, ha dichiarato maggiore autonomia regionale per il pagamento del bollo. Ne sapremo di più nel corso dei prossimi mesi per una situazione che sembra ancora in stallo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.