Agropoli: visita del neo comandante della Compagnia Carabinieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il comandante della Compagnia Carabinieri di Agropoli, il capitano Fabiola Garello, ha fatto visita questo pomeriggio al sindaco del Comune di Agropoli, Adamo Coppola, presso la casa municipale. E’ stata accolta all’interno della Sala giunta.

Oltre al primo cittadino, erano presenti: il vicesindaco Eugenio Benevento, gli assessori Rosa Lampasona e Roberto Mutalipassi, i consiglieri comunali Luigi Framondino e Salvatore Coppola; il comandante della Polizia Municipale, il maggiore Carmine di Biasi. Ad accompagnare il capitano Garello, il maresciallo Carmine Perillo, Comandante della Stazione.

Il sindaco Coppola ha voluto fare il suo personale in bocca al lupo al neo comandante, augurio doppio considerato che si tratta del primo incarico a capo di una Compagnia per l’ufficiale. Ha evidenziato la piena collaborazione dell’intera Amministrazione al fine di garantire ai cittadini una città vivibile, tranquilla, nella quale si avverta pieno il senso di sicurezza.

«Una sinergia costruita negli anni – ha spiegato il sindaco Adamo Coppola – con il precedente capitano Francesco Manna e con chi lo ha preceduto al Comando della Compagnia, visto che nel mio come nel caso di altri amministratori, siamo presenti sulla scena politica da oltre un decennio, con ruoli diversi. Stesso discorso che ovviamente vale con la Guardia di Finanza e con la Capitaneria di porto. Solo remando tutti verso la medesima direzione, possiamo pensare di fare il bene della città e del territorio».

Il capitano Fabiola Garello ha apprezzato la città e accolto con grande piacere la vicinanza e la disponibilità dell’Amministrazione comunale: «mi complimento per la città – ha detto – ci sono da pochi giorni ma ne ho già apprezzato le peculiarità e la vivibilità. Da parte mia, ci sarà ampia collaborazione, il mio interesse è quello di far sentire l’Arma vicina ai cittadini, far comprendere loro che possono affidarsi a noi per ogni loro problema.

Tra le mie priorità ci saranno: presenza sul territorio, controllo capillare dello stesso al fine di prevenire/reprimere e contrastare ogni tipologia di reato, a partire da quelli che creano maggiore allarme sociale».

Al termine dell’incontro il sindaco ha fatto dono al capitano di una targa ricordo in ceramica raffigurante lo stemma della città di Agropoli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.