Bobo Vieri: dal campo di calcio alla consolle del “Dolcevita” di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Una storia lunga 25 anni, scandita da appuntamenti tutti incentrati sulla buona musica e il sano divertimento. Milioni i giovani avventori che da un quarto di secolo ogni estate affollano il Dolcevita di Salerno (Pontecagnano), da sempre considerato un luogo di aggregazione importante per i ragazzi che ivi muovono da generazioni i primi passi nel mondo del divertimento: i primi amici, i primi amori, i primi balli…

La discoteca vanta anche una lunga lista di ospiti importanti: personaggi del mondo della musica, della televisione, del cinema, dello sport e del cabaret. Per il suo 25esimo compleanno, che coincide con il closing party di sabato 28 settembre, i gestori di questo tempio della movida hanno voluto come special guest Christian “Bobo” Vieri con il suo “Bobo DJ Show”: un tempo star del calcio mondiale, oggi imprenditore e trend setter, un principe dei social e icona della night life.

L’ex attaccante dell’Inter e della Nazionale ha sempre avuto la musica nel sangue: la ascoltava mentre faceva jogging oppure prima delle partite. E’ stato anche concorrente del  programma tv «Ballando con le stelle» nel 2012. Così ha messo su un’equipe di professionisti della musica, composta dal dj Luca Cassani e dalla vocalist Lara Caprotti, e adesso sta girando l’Europa con il suo Bobo DJ Show, durante il quale remixa Barry White, Abba e in generale capolavori musicali degli anni ‘70 con le hit del momento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Il dolcevita…quanti ricordi…. Le prime sparatorie, le prime risse…una palestra di vita.
    I primi amori…se facevi il tavolo….gli amici tutti in camicia… I quattobbianchi e vodkaallafffragola per schiattarti il cocco.

  2. Stavamo scarsi. Già da quando pubblicizza le lamette non le compro più. E adesso non si balla nemmeno più.

  3. Quello che succede ogni volta sulla carreggiata della litoranea. Limiti di sicurezza, decoro e di ordinata viabilità sfondati al ribasso peggio delle più degradate zone dell’India. E il comune di Pontecagnano, la questura di Salerno e il comando del carabinieri cosa fanno? Niente, tutt’appost. E i giornalisti cosa fanno? Scrivono su Bobo Vieri.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.