Salerno, dopo la scomparsa di Antonio si prega per Andrea

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Antonio Liguori non ce l’ha fatta. Troppo gravi le ferite dopo il tremendo impatto tra il suo scooter la settimana scorsa sulla strada della Molina di Vietri. Dopo giorni di agonia e speranze il suo cuore in serata ha smesso di battere. Non sono bastati gli striscioni, i cori l solidarietà di tifoserie ostili come la Cavese o amiche come ieri il Venezia. E ora Salerno si stringe in preghiera per Andrea che era su quel maledetto scooter quella maledetta sera. Dopo Melissa e Antonio ora si incrociano le dita per non rendere amarissimo un mese di ottobre di lacrime e sgomento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Il casco. Dovete, voi giornalisti, fare una campagna di sensibilizzazione all’uso (corretto) dei presidi di sicurezza. Sennò non smetteremo mai di piangere giovani vite spezzate. Il dolore ha invaso un’intera comunità e siamo vicini ai genitori, ai parenti, agli amici. Però non dobbiamo affidarci (soltanto) ai soliti articoli pieni di retorica strappalacrime, anche a costo di apparire cinici. Servono solo a tenere lontano le cause del fenomeno. Le morti così drammatiche non possono essere attribuite alla sola fatalità. Occorre prendere coscienza, tutti, stampa in testa, che queste sono morti evitabilissime. La morte, come in questo caso, è frutto della inconsapevolezza. Dobbiamo aiutare le persone intellettualmente più deboli a capire che la vita è un dono e non può essere sprecata. Comprendo che è difficile accettare un’impostazione così perentoria ed all’apparenza cinica: ma non si può fare finta di nulla lasciandosi annebbiare dall’ipocrisia.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.