Terremoto all’alba nel mar Tirreno: Sindaci chiudono scuole nel Cilento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Tanta paura anche in molti comuni del Cilento dove è stata avvertita la forte scossa di terremoto registrata all’alba di oggi, 25 ottobre, con epicentro nel Tirreno a largo della costa calabrese. L’evento sismico si è verificato alle 6.31 e si è sviluppato a soli 11 chilometri di profondità spigionando una magnitudo 4.4.

I sismografi hanno localizzato l’ipocentro nel Tirreno cosentino, al largo di Diamante, a poco più di 20 chilometri dal litorale. A Cosenza e in provincia la scossa ha messo in allarme la popolazione, molti quelli che si sono riversati in strada per timore di crolli.

Successivamente è stata registrata una seconda scossa, di assestamento, sempre a 11 chilometri di profondità ma con magnitudo più lieve, 2.5, e altre due scosse ci sono state alle 6.39 e alle 6.40 con magnitudo rispettivamente di 1.5 e 1.7 della scala Richter.

SCUOLE CHIUSE NEL CILENTO

“A causa della scossa di terremoto il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, ordina la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Camerota, per precauzione e verifiche strutturali”, hanno fatto sapere in una nota stampa dal palazzo municipale cilentano.

Stesso provvedimento adottato anche a Centola, con il primo cittadino Carmelo Stanziola che ha diramato l’ordinanza di stop alle lezioni.

Ma il sisma ha avuto ripercussioni anche sul trasporto locale, vista la decisione di Trenitalia di sospendere – anche in questo caso per effettuare le verifiche tecniche e strutturali – la circolazione sulla tratta Sapri-Paola.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.