Lite per un parcheggio a Cava, bastonate sull’auto di un disabile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Lite per un parcheggio, presa a bastonate l’auto di un disabile nella notte. Sarebbe successo a Cava de’Tirreni e non si tratterebbe della prima volta. A denunciare quanto accaduto è stato il proprietario dell’auto, sul profilo Facebook della pagina Cavaspia, allegando anche la foto del vetro colpito da un bastone. Lo scrive Ottopagine.it

“Hai spaccato il vetro anteriore della macchina di mia moglie, colpevole solamente di aver parcheggiata l’auto in un posto che a te non piace si mettano le macchine, poiché lo consideri una tua proprietà”. Queste le parole di rabbia del proprietario della vettura che aggiunge: “Hai causato un danno all’auto di un disabile, che per fortuna non era presente, ed hai fatto sentire male mia moglie. Il danno si ripara, non ti porto rancore, anzi perdono la tua pochezza d’animo”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Quindi una che usa un auto con contrassegno disabile senza il disabile ma pretende di occuparne il posto, l’altro che lo considera suo e spacca i vetri.

    Francamente non nutro molta simpatia per entrambi.

  2. Speriamo che chi ha fatto questo da vile e vigliacco,ma soprattutto da infame di fogna,al più presto anche lui o loro abbiano bisogno del parcheggio per disabili,a buon intenditor poche parole

  3. E chirurgia sperimentale. Com’ è profondo il mare, com’è profondo il mare. Lotito go home.

  4. “secondo me”, ma che ne sai che il disabile no c’era?!? e se non c’era e il guidatore lo stava andando a prendere? cmq quello li è una bestia!!

  5. Non sarà questo il caso,ma molti usano e abusano del permesso disabili per fare i porci comodi loro,parcheggiando dove meglio credono godendo di impunità. Io a uno di questi che aveva parcheggiato d’avanti al mio garage,gli misi l’auto in mezzo alla strada.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.