Convenzione tra Comune e Salerno Pulita, la Fiadel chiede incontro urgente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

Rinnovo della convenzione con Salerno Pulita e futuro occupazionale dei lavoratori, la Fiadel scrive al Comune di Salerno. Il segretario Angelo Rispoli esprime tutta la preoccupazione sua e del sindacato per gli operatori del settore “pulizia e custodia”.

«Chiediamo un incontro urgente perché tra i dipendenti c’è un crescente stato di tensione sociale a seguito di insistenti voci circa il trasferimento di tutte le attività dei palazzi giudiziali, custodia e pulizia, a un soggetto diverso da Salerno Pulita, con la conseguente perdita di opportunità lavorative».

Il segretario chiede il sostegno di sindaco, assessore all’Ambiente e prefetto di Salerno per tenere sotto controllo quello che definisce «un livello di tensione altissimo. Occorre un urgente e responsabile incontro, insieme alle altre parti sindacali, al fine di chiarire le prospettive occupazionali di Salerno Pulita, sia nel settore ambientale, ove scaduta la convenzione con il Comune, che nel settore “pulizia e custodia”, dove girano voci allarmistiche.

Ricordiamo inoltre che l’applicazione della legge Bongiorno ha nei fatti bloccato le assunzioni da parte del Comune per le categorie A e B (operaio comune e impiegato d’ordine). La normativa potrebbe essere l’opportunità per evitare la privatizzazione di settori comunali che, ormai svuotati, non riescono più a erogare servizi in maniera sufficiente e quindi risolvere il problema occupazionale».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Potete spiegarmi perché quando qualche esponente di Salerno Pulita, della Polizia Municipale o del Comune pronunciano la parola “assunzione” i miei testicoli cominciano a girare vorticosamente? Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.