Montecorvino Rovella: la mostra “Santa Sofia Contemporanea”, ecco gli orari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Venerdì 22 novembre 2019, alle ore 19.00 presso il Conservatorio Santa Sofia, sarà inaugurata la mostra “Santa Sofia Contemporanea” con gli artisti Marilena Abate, Guido D’Apuzzo, Domenico De Rubeis, Eduardo Giannattasio, Bonaventura Giordano, Stefano Marra e Nicholas Tolosa.

La mostra, visitabile fino al 31 dicembre 2019, è stata promossa e organizzata dal Comune di Montecorvino Rovella,voluta dal Sindaco Martino D’Onofrio, dall’assessore alla Cultura Stefania Quaranta e dal presidente del Consiglio Comunale, Milena Salvatore in collaborazione con l’associazione Saltinballi.

Tra le installazioni artistiche i visitatori saranno accompagnati da un sottofondo musicale inedito, dal titolo Anamnesi, scritto dai musicisti dell’Associazione Saltinballi e cucito addosso alle opere artistiche delle due mostre per esaltarne ulteriormente il valore artistico. Il mezzo sonoro sarà il veicolo comunicativo che metterà in relazione la percezione collettiva con la memoria del luogo.

L’evento avrà due momenti: la Collettiva di arte contemporanea degli artisti Marilena Abate, Domenico De Rubeis, Edoardo Giannattasio, Bonaventura Giordano e Stefano Marra dal 22 al 5 dicembre e la Mostra di arte contemporanea dal titolo “Plastiche” di Gino Quinto 10 al 31 dicembre.

«Sono orgoglioso di ospitare sul territorio che ho l’onore di rappresentare una mostra di simile caratura – afferma il sindaco, Martino D’Onofrio – ancor più perché la location scelta è quella del Complesso Monumentale di Santa Sofia che, sin dal mio insediamento, ho individuato quale luogo cardine della cultura per Montecorvino Rovella.

Per questo motivo non posso esimermi dal complimentarmi con gli organizzatori ed i curatori Valerio Falcone e Milena Salvatore, per aver raccolto e messo insieme le opere di importanti artisti, inserendole in un percorso espositivo davvero affascinante. La mostra “Santa Sofia Contemporanea” si inserisce nel solco della valorizzazione culturale del nostro territorio che, non senza fatica, stiamo tracciando da un anno e mezzo».

«Gli artisti, emergenti e non, selezionati dal direttore artistico Valerio Falcone ci faranno riflettere sulla dimensione dell’opera d’arte, stimolando e sensibilizzando un pubblico sempre più attento alla risorsa artistica – aggiunge l’assessore alla Cultura, Stefania Quaranta – mi auguro che questa mostra d’arte possa diventare un qualificato appuntamento che consenta di ampliare maggiormente le conoscenze sull’arte contemporanea e contestualmente faccia apprezzare il nostro patrimonio storico».

«Partiamo dal presupposto che la politica, e dunque le istituzioni, abbiano il dovere di far crescere la propria comunità e che, per far questo,  diffondere la cultura sia condizione imprescindibile – è il commento del presidente del consiglio comunale, Milena Salvatore – in questa visione si inserisce Santa Sofia Contemporanea, in cui l’arte, sia essa fotografia o pittura o altro è un mezzo per allargare gli orizzonti, per gettare uno sguardo oltre il quotidiano e porsi, perché no, delle domande, o aprirsi a discussioni e confronti. Ringrazio di cuore Valerio Falcone, nostro concittadino, che,  per la prima volta, ha messo a disposizione le sue competenze per portare bellezza sul nostro territorio».

«L’evento – spiega il direttore artistico, Valerio Falcone – nasce grazie all’intuizione di un amministrazione comunale attenta alla valorizzazione culturale e nello specifico alla valorizzazione dei vari linguaggi artistici e contemporanei. Agli artisti, inoltre, va il mio ringraziamento per aver accettato il mio invito a esporre le loro opere». Sarà possibile visitare la mostra tutti i giorni dalle ore 16 alle 20.00.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.