In arrivo influenza molto aggressiva: andranno ko 7 mln di italiani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
L’influenza sta già colpendo (prima del previsto) e alla fine metterà ko 7 milioni di italiani. È l’allarme lanciato dalla Società italiana di medicina generale e delle cure primarie (Simg) durante il 36° congresso in corso a Firenze.

Secondo i 3 mila medici presenti all’evento, dall’inizio della sorveglianza epidemiologica sono stati già 642 mila gli italiani che si sono ammalati: 137 mila in più rispetto all’anno scorso nello stesso periodo. Solo nell’ultima settimana si sono registrati 167 mila casi in più, in particolare in Sicilia, che è la regione più colpita. Nonostante i numeri e le previsioni siano allarmanti, i livelli di copertura vaccinale rimangono bassi, anche tra i soggetti a rischio. Si vaccina solo il 53% degli over 65 e tra l’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. un giorno meraviglioso si dirà che i vaccini sono un farmaco e che come tale va usato nel modo corretto, senza abusi e considerando che, come ogni farmaco, apporta vitali benefici ma pure effetti collaterali, avversi o nefasti se usato male…. fino a quel giorno purtroppo ci sobbiamo sorbire gli sboroni presuntuosi, medicastri mediocri incensati come fossero dio in terra..

  2. Il vaccino non è un farmaco, infatti. è una preparazione composta da agenti patogeni opportunamente trattati. Se per te virus e batteri sono farmaci, stiamo messi bene.

  3. 20.02 stiamo messi male, hai ragione, infatti critichi discriminatore per cose che non ha detto! virus e batteri sono parole inesistenti nel suo commento. stiamo messi proprio male. e comunque il senso di quanto é un altro, chiaramente, ma tu non lo capisci. poi possiamo parlare della tua affermazione che sono “patogeni trattati”, appunto per quello hanno rischi. resta il fatto che virus e batteri li hai nominati solo tu.

  4. Sei tu che non sai leggere. Lui definisce un vaccino ”un farmaco” e non lo è. Vi hanno accoppiato tutti e due?

  5. 12:14 quindi pure un antibiotico, essendo muffe, funghi o batteri, non è un farmaco? tra l’altro in molti libri si parla di “caratteristiche farmacologiche dei vaccini”. vabe… ma andare al centro del discorso fatto da 20.41 e 15.05 è troppo per voi? siete i soliti pagati per non rispondere a domande o questioni sui vaccini, ci mancano solo le frasi a caxxodicane altamente scientifiche del medicucolo sborone famoso su facebook, tipo i vaccini fanno bene perchè la terra non è piatta, e perchè pure il casco salva la vita! ok, davvero scientifico quell’uomo, e pensare che ci stanno tanti lbotomizzati che gli stanno appresso a pappagallo

  6. 20:41, 15:05 e 20:16 sono antivaccinisti ingnoranti.
    Non hanno nessuna base scientifica per parlare e lo si capisce dai commenti che scrivono. Saranno una mamma insoddisfatta e con le elementari, un ragazzetto stupido e un credulone ignorante.

  7. 08:49, l’unico stupido sei tu, già il primo commento non dice nulla contro, ma dice che il vaccino “va usato nel modo corretto” e “apporta vitali benefici ma pure effetti collaterali”. Dove la vedi l’ANTI-vaccinismo?? Credi che sia giusto usare vaccini perggio di un’aspirina?? ti rendi conto che pure per l’aspirina i medici dicono di non eccedere (ovviamente)?? che capre che siete…
    L’ignorante sei tu, pagato forse da qualcuno, e sicuramente plagiato dal solito medicuccio ignorante ma famoso. Dici che loro sono ignoranti, ma né tu né altri come te spiegano alcunché sulla materia, vi limitate a dire che altri sono ignoranti, affibbiando l’etichetta di antivaccinisti senza aver capito neppure l’italiano.
    Che pena che fate, siete lo specchio del mondo moderno dove un medicuccio “sborone” pagato dall’unica multinazionale che ha il monopolio dei vaccini di fatto, fa proseliti con una sua pseudoscienza. Quando vogliamo parlare di pubblicazioni scientifiche non ho problemi, ma ogni volta voi “vaccinari” vi nascondete solo dietro le solite frasi slogan ad effetto, diffuse dal noto medicuccio.
    Caro (di fa per dire) stupido, se vuoi ti faccio la lista di vaccini ritirati dal commercio, nei decenni passati, per elevata pericolosità, ma tu ignorante non lo sai e ti accontenti degli slogan per fessi. E sappi che quei vaccini ritirati per pericolosità, fino a poco prima erano pubblicizzati e portati in trionfo come miracolosi, e i fessi come voi a crederci. Di fatto erano tossici, la prova è che sono stati ritirati. E non sono pochi, ma si parla di decine negli anni.
    La scienza è DUBBIO non è la certezza di un mediocre medico pagato da qualcuno per operare in un ospedale privato e pontificare contro altri MEDICI che sono contrari. Ah dimenticavo, la categoria con minore tasso di vaccinazione è quella dei medici e personale sanitario! chissà perchè.
    Poi se vuoi parliamo pure delle mie nipoti che mangiavano e toccavano qualunque cosa e pochi giorni dopo la somministrazione di un vaccino multivalente sono diventate allergiche a tutto….
    Ma che parliamao a fare, i cretini vaccinari mica lo sanno che i vaccini sono prodotti secondo i casi du embrioni di pollo, o cellule fetali umane o uova o….
    Chiaramente alle tante cose che ho scritto, al massimo ricevero il solito slogan, sicuramente nessun discorso argomentato nel merito..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.