Salerno: stupro a Santa Teresa, Cassazione conferma condanna

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
La Corte di Cassazione ha confermato la sentenza a quattro anni di reclusione nei confronti di uno dei marocchini che nel 2016  stuprarono una donna sulla spiaggia di Santa Teresa. Lo scrive Salerno Today

Come riporta “Salerno Today”, i due uomini avevano bevuto birra insieme alla vittima, anche lei del Marocco, per poi portarla sotto a un muretto abusare di lei. Uno di loro rimase a guardare, mentre l’altro portò a termine lo stupro: proprio quest’ultimo ora rischia l’espulsione dall’Italia.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Rischia L espulsione? Rischia? Ci vorrebbe la lapidazione manco i soldi dei proiettili bisogna rimetterci. Quattro anni e’ una vergogna

  2. Mi sembra assurdo che un reato odioso e flagrante come uno stupro, riesca ad arrivare in Cassazione! Chi sono e chi ha pagato gli avvocati a questo Marocchino?
    Per arrivare in Cassazione ci vogliono tempo e soldi..e poi è mai possibile che in questo Paese si debba giungere sempre al terzo grado di giudizio persino per un reato “ordinario” come uno stupro??
    Giustizia Malata.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.