Intimorivano donne e anziani: l’accusa per gli abusivi della sosta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Sono stati interrogati ieri mattina dal giudice per le indagini preliminari, Vincenzo Pellegrino, i quattro parcheggiatori arrestati lunedì e detenuti nel carcere di Fuorni. Una misura eccessiva, stando alla difesa. Nel corso degli interrogatori, i parcheggiatori abusivi non hanno avuto nessuna esitazione a spiegare la loro condotta, solo uno degli arrestati si avvalso della facoltà di non rispondere. Gli altri hanno ammesso di avere sempre accettato soldi dagli automobilisti ma di non avere mai usato nessuna forma di violenza nei loro confronti. Insomma, solo offerte e nessuna minaccia. Per l’accusa, invece, gli automobilisti cedevano soldi perché intimoriti «dall’atteggiamento spavaldo» che facevano sempre notare la loro presenza. Il sostituto procuratore Elena Guarino per questo terzo filone d’indagine ha riascoltato gli automobilisti che avevano ammesso di aver subito pressioni, poi avevano ritrattato. I carabinieri di Salerno, agli ordini del maggiore Castellari, hanno censito molte vittime nel corso degli appostamenti, molto spesso donne e anziani.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Troppe moine per questi delinquenti, solo in Campania la giustizia appare impicciata con dei reati più che ovvi, solo in Campania esiste una sorta di “liberalizzazione” del parcheggiatore abusivo..sbatteteli dentro e gettate le chiavi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.