Salerno: presepe sul barcone a Padula, Forza nuova attacca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
A Padula, paese in provincia di Salerno, in una chiesa del centro storico è stato allestito un presepe all’interno di quello che dovrebbe rappresentare un barcone di immigrati.
Immediato arriva l’attacco di Forza Nuova, tramite il coordinatore regionale Ivano Manno:

“E’ l’ennesimo, squallido, tentativo di fare propaganda all’immigrazione incontrollata. Gesù è nato in una mangiatoia, sotto una capanna, e non in un barcone in mezzo al mare. La mistificazione da parte della cultura buonista, purtroppo, è arrivata anche nelle chiese, allo scopo di diffondere tramite la religione il messaggio fuorviante della bontà dell’immigrazione ad ogni costo”.

Gli fa eco Valerio Arenare, dirigente nazionale di Forza Nuova, salernitano di origine: “Il presepe e la natività rientrano a pieno titolo tra le nostre tradizioni più radicate, perciò è scandaloso che li si mistifichi in questo modo, tanto più se avviene in una chiesa.

Si tratta, infatti, del messaggio promosso da scafisti e da paladini del business dell’immigrazione clandestina, che cercano di far leva sui sentimenti della gente per incentivare la tratta dei nuovi schiavi. Forza Nuova, d’altro canto, continuerà sempre a denunciare accadimenti del genere ed a combattere per il rispetto di un’Italia identitaria e nazionalista”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. un somarello nano (il monarca) e un bue pelato (il duce), capisco il loro risentimento.

  2. giusta opinione del signor formisano la sinistra in palese difficoltà di consenso alza l’asticella della divisione sta facendo quello che ha fatto salvini nei mesi scorsi, vuole dividere le coscienze ma sarà un boomerang a favore della destra.

  3. L’unica cosa squallida è l’esistenza di forza nuova. Se in questo paese si facessero rispettare sul serio le leggi, forza nuova verrebbe sciolta e le sue scimmiette arrestate per apologia del fascismo

  4. lungi dal difendere FN, ma è seccante leggere ogni volta che loro “attaccano”: esprimono semplicemente un’opinione! voi democratici forse non lo consentite?? non siete obbligati a concordare. Solito giornalismo che istiga all’odio. E’ palese che sia una provocazione ah hoc, la quale tra l’altro viene molto spesso da persone che si definiscono atee o non credenti.. bella ipocrisia (o istigazione alla violenza sociale). Se non vi piace l’italia che “non accoglie” gente ricca e senza documenti, perchè non andate in un paese che agisce in quel modo?? forse perchè semplicemente __non esiste__?!??!

  5. Il neofascismo è l’anticristo. È un problema tanto serio oggi per noi cristiani quanto poco sufficientemente stimato. Altro che semplici opinioni, come qualcuno vorrebbe farli passare, ma semi d’odio, d’ignoranza e blasfemia. La destra democratica, per fortuna, è un’altra cosa. Oggi è 12 dicembre, anniversario della strage neofascista di piazza Fontana, inizio della strategia della tensione. Non dimentichiamo.

  6. Sentire commentare tutti sti pseudo comunisti,figli delle BR e di tutte le disgrazie politiche che anno e stanno affondando l’italia fa capire che degrado mentale è squallido vi portate nella vostra vita fallimentare,ma come vediamo ai promotori di questa propaganda di fogna,solo per rendersi grandi,la misericordia si fa’ con i fatti e non con queste figurazioni comiche

  7. fallito demenziale che sei,veramente ci mancano 2 personaggi che appartengono al tuo partito di pagliacci come te,le BR e il PD,almeno avete nel presepe Assassini vili vigliacchi e claun,quindi taci cagone

  8. Ciccio 78,d’altronde sentirti commentare,ci fa capire ancor di più che letame demenziale e parassita fallimentare di vita che anno messo al mondo,quindi rilassati escremento,che ti possono scoppiare quei pochi neuroni di Ano che hai nel tuo cervello microscopico

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.