Al via i tirocini di inclusione sociale del progetto Itia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’Ufficio di Piano dell’Ambito Territoriale S4, coordinato dalla dr.ssa Giovanna Martucciello, con il Comune di Pontecagnano Faiano ente capofila, ha pubblicato l’Avviso Pubblico relativo ai Percorsi di Empowerment, nel contesto del Programma “Intese Territoriali di Inclusione Attiva” (ITIA), a valere sul POR Campania 2014/2020, con la finalità di favorire l’inclusione sociale delle persone in particolari situazioni di svantaggio e vulnerabilità economico-sociale.

Nello specifico, si tratta di interventi rivolti ad utenti, con determinate caratteristiche e requisiti, di cui all’Avviso Pubblico, interessati alle seguenti attività di formazione:

un percorso della durata di 1000 ore, per il conseguimento della qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario, con ente attuatore la Società Cooperativa Sociale a mutualità prevalente CSM Service; n. 2 itinerari formativi della durata di 120 ore, per lo sviluppo delle competenze digitali, con rilascio di attestato di frequenza, di cui ente attuatore è l’Istituto Comprensivo Pontecagnano Sant’Antonio; n. 2 interventi di formazione Scelgo e comprendo della durata di 300 ore, per il consolidamento delle key competence (lingua inglese), con rilascio di attestato di frequenza, a cura dell’Istituto Comprensivo Pontecagnano Sant’Antonio.

Ogni corso prevede n. 15 allievi partecipanti, per un totale di n. 75 allievi.

Il calendario si articola in lezioni della durata di quattro/cinque ore giornaliere, presso la sede dell’Istituto Comprensivo Pontecagnano S. Antonio, sita in Pontecagnano Faiano, alla via Sandro Pertini.

Le domande dovranno essere presentate presso gli Uffici dei Servizi Sociali dei Comuni di residenza e/o Servizio Sociale Professionale, a mano o a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, entro il giorno 13 gennaio 2020.

L’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Pontecagnano Faiano, Paola Manzo sottolinea “il valore culturale delle azioni, promuovendo abilità e competenze professionali, nonché la cultura della responsabilità e della partecipazione attiva ai processi del lavoro”.

Il Sindaco del Comune di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara, afferma che “la chiave di volta dello sviluppo locale sta nella capacità delle Istituzioni di coniugare formazione ed intrapresa, al fine di arricchire costantemente le risorse umane orientate alla realizzazione personale, assicurando contesti formativi capaci di trasmettere i valori della fiducia, dell’integrazione e della crescita comune”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.