Salerno Pulita, intesa Comune-sindacati per salvare posti di lavoro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
Vertenza Salerno Pulita, intesa tra Comune e sindacati: «Nessuna espulsione, saranno garantiti tutti i posti di lavoro». Importanti novità dall’incontro convocato dal sindaco di Salerno, Enzo Napoli, con i rappresentanti delle sigle sindacali che avevano chiesto un faccia a faccia sul futuro della società in house, in particolare relativamente ai posti a rischio. Insieme al primo cittadino, hanno partecipato al confronto gli assessori Savastano e Della Greca e l’amministratore unico della società, Nicola Sardone. Grande enfasi è stata posta sugli operatori del settore delle pulizie negli uffici giudiziari, la cui commessa non sarà rinnovata, ma anche sul full time per gli ex lavoratori interinali e delle società cooperative e il rinnovo della convenzione tra Comune e Salerno Pulita. «Dall’incontro sono emerse risposte importanti – afferma Angelo Rispoli, segretario della Fiadel – Nessuna unità verrò espulsa, ma garantita all’interno di Salerno Pulita e nel medio termine, dopo il rinnovo della convenzione, sarà sanato il problema delle ore, con il full time per tutti. Come sindacato terremo alta l’attenzione e ci aspettiamo che gli impegni presi dal Comune abbiano un seguito. Salerno Pulita e i suoi operatori non sono un peso né un costo per i cittadini, ma un investimento per garantire servizi essenziali in un settore come l’igiene urbana».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Io lavoro da 38 anni con il comune di Salerno,e vi dico che nessuno dico nessuno ha perso il lavoro.e questo vul dire che l’amministrazione e sempre vicino ai dipendenti

  2. TUTTO PRONTO PER LA PRIVATIZZAZIONE CHE HA DECISO GIA’ DA TEMPO DE LUCA? DEVE PUR TOGLIERSI DALLA PALLE UN’AZIENDA CHE DEVE AVERE DAL COMUNE TANTI SOLDINI E POI FACENDO ANCHE CASSA CON LA VENDITA, COME HA FATTO CON LA CENTRALE DEL LATTE? APPROPOSITO… MA CARAMANNO PERCHE’ NON C’ERA? HO CAPITO C’ERA SAVASTANO PERCHE E’ IN CAMPAGNA ELETTORALE.

  3. Forse non è chiaro: la proprietà (il Comune di Salerno) deve rendere efficiente il servizio.
    Pago un botto di tassa sulla spazzatura e pretendo la città pulita.
    Non voglio sapere i modi e i tempi per la soluzione. Io la pretendo.
    E se c’è qualche lavativo, beh…lo si manda via a calci nel deretano.
    A partire dai dirigenti.

  4. Certo che non sono un costo per alcuni. Ma sono un voto alle Amministrative, alle Regionali e alle Politiche

  5. Se si aprisse una approfondita e concreta indagine su come sono state orchestrate le assunzioni in Salerno Pulita, CSTP, Centrale del Latte e le altre municipalizzate ci faremmo un sacco di risate con il nostro grande Comico. Utilizzo delle agenzie interinali per fare i babba’ e clientelismo a gogò. Basta con favoritismi a figli ed appartenenti alla casta.

  6. Con l’arrivo delle prossime elezioni comunali e regionali, ecco pronta una nuova operazione ricatto per prendere voti.
    VERGOGNA!!!

  7. Per di Caverna: non solo parli per slogan, addirittura non sai neanche scrivere. Eppure sei un giornalista.
    Falla finita, ti rendi ridicolo.

  8. x Nemy

    Lei pensi a pulire per terra, con cura e faccia ben attenzione alle cartacce negli angoli. La mia professione, devo dire ben remunerata, mi consente di non dover toccare una scopa, comunque non sono un giornalista.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.