Anpi a Lutto: è morto il presidente Luigi Giannattasio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Un grave lutto ha colpito ANPI la grande comunità democratica e antifascista di Salerno. Addio a Luigi Giannattasio presidente dell’Anpi cittadina che ha combattuto fin quando ha potuto contro un male incurabile. I funerali alle 16 presso la chiesa di San Paolo ai Saveriani mentre la camera ardente è allestita presso l’obitorio dell’ospedale “Ruggi d’Aragona” di Salerno.

Tanti i messaggi di cordoglio molti dei quali pubblicati da Ottopagine: “Con Gigino Giannattasio l’Anpi perde un animatore instancabile, che ha profuso energie ed intelligenza nello sforzo di conservazione della memoria dei valori della Resistenza e dell’antifascismo. Per tutta la vita – il commosso ricordo del comitato provinciale – ha saputo spendersi per ciò che credeva giusto: difendendo i diritti degli ultimi e la costituzione, lottando contro la discriminazione in ogni sua forma e contrastando i rigurgiti antidemocratici”.

Seguendo il suo esempio l’Anpi di Salerno intende continuare la sua attività: “Ricordarlo, per noi tutti, vorrà dire continuare un impegno cominciato insieme. Fedeli a questi ideali giuriamo di continuare a combattere, solidali e uniti”.

IL CORDOGLIO DEL SINDACO DI SALERNO VINCENZO NAPOLI.

Esprimo a nome mio personale e della Civica Amministrazione il più profondo cordoglio per la scomparsa di Luigi Giannattasio Presidente dell’Associazione Nazionale Partigiani di Salerno. Giggino è stato un fiero testimone, in tutta la sua vita, dei più alti valori democratici ed antifascisti. La Sua scomparsa addolora tutta la nostra comunità nella quale egli ha svolto una preziosa militanza civile con particolare riguardo per le nuove generazioni. Un abbraccio fraterno ai familiari ed amici, ed a tutti coloro che ne hanno condiviso le lotte per la libertà che noi c’impegniamo a continuare in suo nome.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.