Battipaglia: Caldoro alla presentazione del libro “La guerra per il mezzogiorno”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“De Luca? I suoi sono i cinque anni del nulla. Peggio sui rifiuti, sui trasporti. L’Eurostat dice che siamo ultimi in Europa”. Così Stefano Caldoro, ex governatore della Campania e consigliere regionale di Forza Italia, a margine della presentazione del libro “La guerra per il mezzogiorno” di Carmine Pinto a Battipaglia (Salerno), con Caludio De Vincenti ed il Sindaco Cecilia Francese.

Stefano Caldoro, accolto da amministratori e consiglieri comunali della Piana del Sele, ha discusso di diversi temi. Nutrita la delegazione di Forza Italia con Valerio Longo, capogruppo Forza Italia a Battipaglia, e con il commissario cittadino Tecce.

Poi ancora, fra i tanti, i consiglieri comunali Gerardo Zaccaria e Alfonso Baldi, Francesco Pastore di Pontecagnano, Roberto Pastore di San Mango, Alessandro Carrazza di Sala Consilina e Giovanni Iuorio vice Presidente della Comunità Montana del Tanagro.

Caldoro ha poi parlato della vicenda rifiuti. “Il dramma dei rifiuti a Battipaglia ha una chiara responsabilità ed è della Regione” ha sottolineato.

“Battipaglia è in condizioni non più sopportabili. La Giunta regionale non controlla, non previene, non programma. Inutile lo scaricabarile. Regione e Provincia stanno sbagliando tutto”.

L’ex presidente ha poi ricordato “il piano regionale della nostra giunta prevedeva, a regime, la chiusura dello Stir”. Conclusioni sulla macroregione “Resta la sfida. Non per sommare e cambiare i perimetri amministrativi ma per disegnare un altro Sud, più forte e moderno”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Parole Sante … ricordiamoci che al tavolo per l’emergenza rifiuti si siedono i pupilli di De Luca come Bruno Di Nesta … direttore generale ATO rifiuti …il quale come raccomandato e condannato lucra 100.000 (Centomila/00) euro l’anno di indennità alle nostre spalle…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.