Battipaglia: Caldoro alla presentazione del libro “La guerra per il mezzogiorno”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“De Luca? I suoi sono i cinque anni del nulla. Peggio sui rifiuti, sui trasporti. L’Eurostat dice che siamo ultimi in Europa”. Così Stefano Caldoro, ex governatore della Campania e consigliere regionale di Forza Italia, a margine della presentazione del libro “La guerra per il mezzogiorno” di Carmine Pinto a Battipaglia (Salerno), con Caludio De Vincenti ed il Sindaco Cecilia Francese.

Stefano Caldoro, accolto da amministratori e consiglieri comunali della Piana del Sele, ha discusso di diversi temi. Nutrita la delegazione di Forza Italia con Valerio Longo, capogruppo Forza Italia a Battipaglia, e con il commissario cittadino Tecce.

Poi ancora, fra i tanti, i consiglieri comunali Gerardo Zaccaria e Alfonso Baldi, Francesco Pastore di Pontecagnano, Roberto Pastore di San Mango, Alessandro Carrazza di Sala Consilina e Giovanni Iuorio vice Presidente della Comunità Montana del Tanagro.

Caldoro ha poi parlato della vicenda rifiuti. “Il dramma dei rifiuti a Battipaglia ha una chiara responsabilità ed è della Regione” ha sottolineato.

“Battipaglia è in condizioni non più sopportabili. La Giunta regionale non controlla, non previene, non programma. Inutile lo scaricabarile. Regione e Provincia stanno sbagliando tutto”.

L’ex presidente ha poi ricordato “il piano regionale della nostra giunta prevedeva, a regime, la chiusura dello Stir”. Conclusioni sulla macroregione “Resta la sfida. Non per sommare e cambiare i perimetri amministrativi ma per disegnare un altro Sud, più forte e moderno”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Parole Sante … ricordiamoci che al tavolo per l’emergenza rifiuti si siedono i pupilli di De Luca come Bruno Di Nesta … direttore generale ATO rifiuti …il quale come raccomandato e condannato lucra 100.000 (Centomila/00) euro l’anno di indennità alle nostre spalle…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.