fbpx

Pontecagnano: non ci sono soldi per la ricostruzione del ponte Asa

Stampa
Non ci sono soldi per la ricostruzione del Ponte Asa. Lo ha annunciato il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, nel corso del consiglio provinciale tenutosi ieri a Palazzo Sant’Agostino. Lo scrive Erika Noschese su Le Cronache oggi in edicola

Il presidente della Provincia ha infatti spiegato che, al momento, mancano i fondi da destinare alla ricostruzione del Ponte Asa, che ricade nel territorio del Comune di Pontecagnano Faiano.

Solo pochi giorni fa residenti e commercianti lamentavano, attraverso queste colonne, le condizione di disagio in cui versano proprio a causa della chiusura del ponte sul torrente Asa. Molti operatori, soprattutto turistici, hanno inoltre lamentato che – dalla chiusura ad oggi – hanno subito un netto calo degli introiti, pari al 50%.

Ad essere maggiormente colpita è la fascia litorale che parte dal Villaggio del Sole e giunge fino all’Isola Verde, intaccando circa 40 attività commerciali e circa 2mila residenti. Intanto, residenti e operatori si sono già rivolti all’avvocato amministrativista Marcello Fortunato per intraprendere un’azione giudiziaria mirata ad un risarcimento danni che l’ente Provincia dovrebbe sborsare a favore degli stessi commercianti

5 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Un comune vergognoso che ha lasciato il litorale da anni nel degrado,con prostituzione,spaccio e stranieri che sporcano e che occupano giardinetti publici e li rendono una fogna,anche indecentemente presentabili,che Squallore che Schifo,vecchio e nuovo sindaco,non cambia niente,solita Zuzzimma che ha reso un litorale una volta orgoglio,ora fogna!!!

  • Un grazie al nostro sindaco di Pontecagnano Faiano che anzichè amministrare e risolvere i problemi della città continua a fare solo proclami ,e tra un proclamo e l’altro si permette pure di fare il pagliaccio in consiglio comunale.A distanza di 2 anni dalla sua elezione a Sindaco(ho specificato perchè nonostante la sua “giovane età” sono almeno 10 anni che è stato eletto come consigliere di opposizione e doveva già conoscere abbondantemente il funzionamento della macchina comunale) non ha ancora cambiato nulla, anzi, adesso il suo obiettivo principale per i prossimi mesi(dietro ordine del suo capo Vincenzo) è quello di non far eleggere l’ex sindaco, sempre se sarà candidato alle elezioni regionali, altrimenti forse ci farà la grazia di amministrare la nostra città.Non è capace di farsi apprezzare per i suoi meriti ma cerca solo di evidenziare i demeriti altrui(ti piace vincere facile?). Intanto il suo cerchio magico continua a fare il bello ed il cattivo tempo contro tutto e tutti.

  • Sinceramente non sò come si possa abitare o svolgere un attività in quella zona,è di uno squallore totale. A mia memoria è sempre stata così.

  • perchè purtroppo i soldi che noi cittadini versiamo con le tasse servono a tutt’altro… destra sinistra non cambia nulla… una volta in politica pensate solo a c…. vostri!

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com