Ricostruito il cuore di una bimba di 21 mesi a Genova

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il ‘miracolo’ è avvenuto a Genova, presso l’ospedale pediatrico Gaslini. In realtà è stato frutto di una gran lavoro di medici e specialisti. Ed è grazie a loro e a tecniche innovative che una bimba di soli 21 mesi potrà continuare a vivere.

La piccola è affetta dalla nascita da una grave malformazione cardiaca ritenuta non operabile da altri ospedali. Alla bambina era stato negato anche un trapianto cuore-polmoni. La cardiopatia, come riportata dal Corriere della Sera è stata corretta tempo fa.

Ad ottobre la piccola è stata dimessa, non respirava da sola e le era stato installato un pacemaker. Così l’equipe medica guidata dal Dottor Giuseppe Pomè, Direttore di cardiochirurgia, è stata in grado di ricostruire il cuore della bimba. Per i medici le congratulazioni del Presidente della regione Liguria Giovanni Toti: “Complimenti, siete un’eccellenza in Europa“.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.